in

Italia batte Austria 2-1 nell’Atp cup priva di Federer (che ritorna l’8 marzo a Doha)- Corriere.it

Italia batte Austria 2 1 nellAtp cup priva di Federer che
Spread the love


Matteo Berrettini ha scelto il modo migliore per iniziare la stagione. A Melbourne, nel match d’esordio della Atp Cup, il romano ha sconfitto 6-2 6-4 Dominic Thiem, pareggiando l’iniziale sconfitta di Fabio Fognini contro Dennis Novak. Poi il doppio, formato da Fognini e Berrettini, ha portato il punto decisivo per la vittoria.

Bene Berrettini

Doveva dare un segnale, Matteo, reduce da un 2020 più tormentato di quanto lo sia stato per il resto del tennis mondiale, anche in vista degli Australian Open che inizieranno la prossima settimana: «Ho voglia di risentirmi bene e di mettere in campo tutte le energie che ho», ha detto. E lo ha fatto, stracciando Thiem nel numero dei vincenti (22 contro 7) che è lo specchio della prova super del 24enne azzurro. In doppio, poi, Fognini e Berrettini hanno lasciato soltanto cinque game (6-1 6-4) ai due singolaristi austriaci schierati anche in coppia: «Dopo tanti anni rosico ancora quando perdo e gioisco ancora quando vinco. Questo è quello che mi fa amare il tennis – dice Fognini -. In una partita secca posso battere chiunque, finché avrò questo fuoco dentro continuerò a giocare, godendomi gli ultimi anni della carriera». In panchina, per l’Italia, Vincenzo Santopadre, coach di Berrettini: «Siamo una bella squadra, ho tanta fiducia in tutti. Fabio aveva voglia di rivalsa dopo il singolo e sapevo che Matteo avrebbe potuto aiutarlo a ritrovarsi. Ognuno di questi ragazzi ha delle grandi motivazioni per dare sempre il meglio, per cui sono ottimista per il match con la Francia». Stanotte, dalle 24, il secondo match del Gruppo C, quello appunto contro i francesi: di fronte, Gael Monfils e Benoit Paire in singolare, con in palio la semifinale di Atp Cup, competizione a squadre organizzata dall’Atp e istituita lo scorso anno (nel 2020 vinse la Serbia) e che da molti era stata considerata un “doppione” della nuova Coppa Davis, che fa invece capo all’ITF.

A marzo torna Federer

Esordio vincente anche per Novak Djokovic, che con la Serbia ha battuto il canadese Denis Shapovalov con un doppio 7-5 (ripetendosi anche in doppio); Rafa Nadal, invece, ha preferito dare forfait contro l’australiano Alex De Minaur per un problema alla schiena. Non partecipa alla Atp Cup Roger Federer, che non giocherà neanche l’Australian Open: c’è però la data del rientro dello svizzero, che tornerà a Doha l’8 marzo a più di un anno dall’ultimo match disputato.

2 febbraio 2021 (modifica il 2 febbraio 2021 | 11:03)

© RIPRODUZIONE RISERVATA





Source link


Spread the love

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

What do you think?

Merkel rassicura i tedeschi vaccino per tutti entro settembre

Merkel rassicura i tedeschi: vaccino per tutti entro settembre

Amalfi grossa frana sfiora abitazioni

Amalfi, grossa frana sfiora abitazioni