in

nebbia, neve e pioggia con sabbia sahariana al Nord- Corriere.it

nebbia neve e pioggia con sabbia sahariana al Nord Corriereit


Nebbie diffuse al Nord e sulle coste adriatiche con cielo spesso coperto. Pi soleggiato altrove con clima primaverile. Nel corso del pomeriggio peggioramento dal Nord-ovest con precipitazioni deboli in aumento in tarda serata, specie sui settori alpini e prealpini con neve oltre i 1.300 metri. Correnti d’aria di origine africana sospinte da un vortice di bassa pressione sulla penisola iberica apporteranno pulviscolo desertico che andr a concentrarsi in sospensione alle quote pi alte dell’atmosfera. Possibile quindi pioggia e neve con sabbia al Nord, e spettacolari tramonti rossi al Centro-Sud. Vediamo nel dettaglio con il contributo dei tecnici de Ilmeteo.it.

Le previsioni di IlMeteo.it

Nord

Giornata prevalentemente con cielo coperto o spesso nebbioso su gran parte delle zone pianeggianti e vallate alpine e prealpine. Dal pomeriggio prime piogge su Liguria, Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia in estensione verso Est in serata. Neve sulle Alpi occidentali oltre i 1.300-1.400 metri. Valanghe: pericolo marcato (livello 3 su 5) su tutto l’arco alpino.

Centro e Sardegna

Giornata con possibile presenza diffusa di nebbie o nubi basse sulle regioni adriatiche. Sul resto delle regioni il sole sar prevalente e splender in un cielo sereno o al massimo poco nuvoloso. In Sardegna nelle zone interne si toccheranno i 27 gradi

Sud e Sicilia

Il sole sar prevalente su gran parte delle regioni e il clima decisamente primaverile: 22 gradi, con picchi di 25 nella Sicilia interna. Soltanto sulla Puglia meridionale sar molto nuvoloso o anche coperto.

5 febbraio 2021 (modifica il 5 febbraio 2021 | 17:21)

© RIPRODUZIONE RISERVATA





Source link

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

41pph8OrtcL. AC

BELLA Scoop One Cup Coffee Maker, 8.5 x 10.3 x 5.1 inches, Red & Stainless Steel

Bagno a Ripoli prima pietra per il Viola Park

Bagno a Ripoli, prima pietra per il Viola Park