in

Atalanta-Torino, Nicola: “Dato un importante segnale di qualità”

Atalanta Torino Nicola Dato un importante segnale di qualita


Il tecnico granata e la rimonta da 0-3 a 3-3 a casa dell’Atalanta: “Prestazione che va oltre il rilievo del risultato ottenuto”

La rimonta del Torino a Bergamo contro l’Atalanta, con i granata che hanno recuperato un passivo di 0-3 dopo 21′ minuti per acciuffare il 3-3 finale con Bonazzoli all’84’, inorgoglisce il tecnico Davide Nicola. “Magari adesso dobbiamo vedere cosa succede se andremo una volta in vantaggio, senza essere costretti sempre a rimontare – le parole di Nicola -. Questa prestazione dà un segnale più importante del risultato ottenuto: lo abbiamo raggiunto in condizioni anche strane, dopo tre gare in cui la produzione di gioco è stata comunque elevata. L’Atalanta è una squadra con un’identità precisa, un tecnico capace e giocatori importanti: recuperare contro di loro significa avere della qualità: questo risultato deve rappresentare un nostro step sulla strada della qualità, perché ne abbiamo e dobbiamo crederci”.

Cambio giusto

 

Una risalita iniziata già nel finale del primo tempo, quella del Torino, con le reti di Belotti e Bremer e completata nel finale, con il gol di Federico Bonazzoli, appena subentrato, solo 3′ prima, a Simone a Zaza. Intuizione vincente dell’allenatore, che però preferisce sottolineare i meriti del gruppo, glissando sui singoli: “Dobbiamo avere la consapevolezza di potercela giocare sempre con questa qualità e a questi livelli. La difesa? Non facciamo nomi, Sirigu è un grandissimo portiere, che mi dà fiducia: la fase difensiva viene interpretata da tutta la squadra, si deve leggere sempre nel complesso, da tutti i giocatori. Belotti? Non parlo del singolo perché è all’interno di un gruppo che le qualità del singolo possono essere valorizzate e noi dobbiamo solo acquisire maggiore consapevolezza dei nostri mezzi”.



Source link

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

LAtalanta segna a ripetizione e a Madridsale la paura Ci scaled

L’Atalanta segna a ripetizione e a Madrid…sale la paura: “Ci faranno ballare, si prospettano giorni duri”

Gasperini Siamo stanchi e qualcuno ha staccato la spina troppo

Gasperini: “Siamo stanchi e qualcuno ha staccato la spina troppo presto”