in

«Attesi temporali e venti forti»- Corriere.it


Allerta gialla in 15 regioni per il maltempo: la Protezione civile segnala rischi per Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Puglia, Sicilia, Toscana e Umbria per oggi, 7 febbraio. A causare piogge è temporali è una perturbazione di origine atlantica che interessa le regioni nord-occidentali italiane. In particolare si prevedono precipitazioni su Piemonte orientale e Lombardia centro-occidentale, oltre che sul Friuli Venezia Giulia.

Neve

Nevicate, invece, sono previste sui settori alpini di Piemonte, Lombardia e Friuli Venezia Giulia: neve inizialmente oltre i 1200-1400 metri, in calo fino a 800-1000 metri, specie sui settori alpini occidentali, con apporti al suolo da moderati a localmente abbondanti. Precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Toscana settentrionale, Appennino emiliano, Umbria, Lazio orientale e meridionale, Campania e settori occidentali di Abruzzo e Molise, in estensione dal pomeriggio a Basilicata tirrenica e Sicilia centro-occidentale. Venti da forti a burrasca dai quadranti meridionali con raffiche fino a burrasca forte, su Puglia e settori interni e montuosi di Emilia-Romagna, Toscana, Marche, Umbria, Lazio, Abruzzo, Molise e Sicilia, specie sui settori settentrionali.

7 febbraio 2021 (modifica il 7 febbraio 2021 | 06:05)

© RIPRODUZIONE RISERVATA





Source link

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

la giovane Italia ha fame di risultati- Corriere.it

Zaki, è in carcere da un anno