Porto-Juve 2-1, Chiesa regala una chance a Pirlo in Champions

Nel primo round degli ottavi di Champions Taremi a segno dopo 63 secondi, Marega raddoppia a 19 secondi dall’inizio della ripresa. Bianconeri sotto shock, nel finale l’ex viola dimezza il passivo

Due gol-lampo nell’andata degli ottavi di Champions condannano la Juve, sconfitta per 2-1 dal Porto: dopo 63 secondi l’iraniano Taremi, alla sua prima presenza da titolare, festeggia il suo primo gol nella competizione. Per la Juve è il terzo gol più rapido subito in Champions. Ma non è finita, perché dopo 19 secondi della ripresa i bianconeri subiscono il 2-0, nonché la rete più veloce dall’inizio di tutti i secondi tempi disputati dai bianconeri nella competizione: la realizza Marega, al suo secondo gol. Ci pensa Chiesa al minuto 82 a riaprire la gara, ma soprattutto i giochi in vista del secondo round, che si giocherà a Torino il 9 marzo.

A breve l’articolo completo


Source link

About Bourbiza Mohamed

Check Also

Inter-Atalanta: a San Siro non si passa. Ma occhio: Atalanta bestia nera

Conte in casa ha vinto le ultime 9 partite, miglior risultato dal 2011. Ma i …

Rispondi