Covid Abruzzo, 482 nuovi casi e 11 morti: il bollettino


(Adnkronos)

Sono 482 i nuovi casi di coronavirus registrati in Abruzzo oggi 18 febbraio. E secondo il bollettino quotidiano ci sono altri 11 morti. Sono complessivamente 49.710 i casi positivi al Covid 19 registrati nella Regione dall’inizio dell’emergenza. I 482 nuovi casi hanno un’età compresa tra 6 mesi e 97 anni, comunica l’Assessorato regionale alla Sanità precisando che i positivi con età inferiore ai 19 anni sono 103, di cui 8 in provincia dell’Aquila, 46 in provincia di Pescara, 41 in provincia di Chieti e 8 in provincia di Teramo. Il bilancio dei pazienti deceduti registra 11 nuovi casi e sale a 1599 (di età compresa tra 64 e 96 anni, 4 in provincia di Chieti, 1 in provincia dell’Aquila, 4 in provincia di Teramo e 2 in provincia di Pescara). Del totale odierno, 3 casi sono riferiti a decessi avvenuti nei giorni e comunicati solo oggi dalle Asl.


Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 35803 dimessi/guariti (+369 rispetto a ieri). Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 12308 (+101 rispetto a ieri). Dall’inizio dell’emergenza Coronavirus, sono stati eseguiti complessivamente 695402 tamponi molecolari (+4758 rispetto a ieri) e 187309 test antigenici (+5136 rispetto a ieri). Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari a 4.9 per cento.

552 pazienti (+1 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in terapia non intensiva; 70 (+7 rispetto a ieri con 10 nuovi ricoveri) in terapia intensiva, mentre gli altri 11686 (+93 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl. Del totale dei casi positivi, 12834 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+47 rispetto a ieri), 12022 in provincia di Chieti (+192), 12253 in provincia di Pescara (+192), 12021 in provincia di Teramo (+77), 411 fuori regione (+6) e 169 (-33) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza.




Source link

About Bourbiza Mohamed

Check Also

“In terza ondata tributo sarà di nuovo alto”

(Adnkronos) “Gli italiani hanno bisogno del vaccino. Io non mi aspettavo di arrivare al primo …

Rispondi