Camera, Draghi: “Sosterremo le Pmi. Lotta alla corruzione, deprime l’economia”

E’ il giorno della fiducia a Montecitorio dopo il voto incassato ieri a tarda sera al Senato. Come previsto, il presidente del Consiglio non ha ripetuto alla Camera il discorso già tenuto a Palazzo Madama e che già ieri, appunto, egli stesso aveva provveduto a consegnare all’altro ramo del Parlamento. Nell’aula, piena, si è partiti subito con la discussione generale. Draghi ha seguito il dibattito seduto ai banchi del governo, tra i ministri degli Esteri e dell’Interno, Luigi Di Maio e Luciana Lamorgese, poi alle 18 è iniziata la sua replica. La replica di Mario Draghi nell’Aula della Camera e’ durata 13 minuti. Ha ricevuto otto applausi dall’Assemblea: sulla semplifcazione, sulla lotta alla corruzione, sull’impegno per le carceri, sullo sport e sul turismo.

LA REPLICA DI MARIO DRAGHI ALLA CAMERA

Draghi: sguardo rivolto al futuro per uscire da emergenza

“Spero condividiate questo sguardo costantemente rivolto al futuro che confido ispiri lo sforzo comune verso il superamento di questa emergenza sanitaria e della crisi economica e che certamente caratterizzerà l’azione di questo governo”. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Mario Draghi, nella sua replica in Aula alla Camera.

Draghi: sostenere internazionalizzazione PMI

“Occorre sostenere l’internazionalizzazione, potenziare il credito di imposta per investimenti, ricerca e sviluppo nel Mezzogiorno e anche la consulenza per la quotazione delle Pmi. Inoltre occorre estendere a queste e rendere fruibile il piano nazionale di transizione 4.0 per favorire e accompagnare le Pmi nella transizione tecnologica”. Lo dice il premier Mario Draghi, nel corso della replica in Aula alla Camera, per quanto riguarda poi la ripresa e il sostegno alle Pmi. Si tratta, spiega il presidente del Consiglio, di un programma di “medio periodo” che “incrocia internazionalizzazione, accesso al capitale, investimenti per rafforzare la nostra manifattura per renderla più competitiva”.

Draghi: carceri sovraffollate, attenzione a detenuti

“Non dovra’ essere trascurata la condizione di tutti coloro che lavorano e vivono nelle carceri, spesso sovraffollate, esposte a rischio e paura del contagio e particolarmente colpite dalla funzione necessarie a contrastare la diffusione del virus”. Lo dice il premier Mario Draghi nella replica al dibattito sulla fiducia alla Camera.

Draghi: durata processo sia in linea con paesi Ue

“Sulla giustizia bisognerà intraprendere azioni innovative per un processo di durata ragionevole in linea con gli altri Paesi europei”.

Draghi: semplificazione ha funzione anti corruttiva 

Tags:

camerafiduciagovernodraghi



Source link

About Bourbiza Mohamed

Check Also

Iraq, storico viaggio del Papa. Incontrerà l’ayatollah sciita Ali al Sistani

È iniziato questa mattina alle 7.45 il viaggio storico di Papa Francesco in Iraq. Si …

Rispondi