Messina, tecnico Rigoli esonerato mentre in ospedale lotta contro il Covid

E’ successo a Messina dopo una sconfitta della squadra giallorossa

di Redazione ITASportPress

Il rispetto nello sport è un valore molto importante. Ma il calcio certe volte mostra un altro volto. La nuova storia triste arriva dalla Sicilia dove il tecnico dell’FC Messina, club di Serie D, Pino Rigoli è stato esonerato mentre si trovava ricoverato all’ospedale di Messina positivo al Covid. Una decisione arrivata dopo la sconfitta dei giallorossi di mercoledì scorso nel recupero con l’Acireale. Un dirigente della società del presidente Rocco Arena ha telefonato al tecnico, assente sulla panchina da cinque partite a causa delle complicazioni legate al Covid, comunicando la decisione nonostante il Messina sia terzo in classifica ma con due gare da recuperare quindi potenzialmente primo. Rigoli tra l’altro qualche giorno fa lottava tra la vita e la morte in rianimazione visto che ha avuto una polmonite interstiziale bilaterale da Covid e i medici avevano anche avvisato la moglie che le condizioni erano precipitate dopo il ricovero dello scorso 30 gennaio. Da qualche giorno Rigoli sta meglio ma è ancora in ospedale. Il Messina nel frattempo senza l’ex allenatore del Catania e con il vice Leo Criaco in panchina, anch’egli sollevato dall’incarico, prima della sconfitta di Acireale aveva vinto due volte e pareggiato altrettanto ma con una squadra decimata con diversi calciatori out per Covid. Questo il comunicato del club giallorosso:

FC Messina comunica di aver sollevato il sig. Pino Rigoli dall’incarico di allenatore della Prima Squadra ed il sig. Leo Criaco dall’incarico di allenatore in seconda. Il club ringrazia Pino Rigoli e Leo Criaco per l’impegno profuso, augurando i migliori successi professionali e personali nel proseguo delle rispettive carriere. Il club comunica inoltre di aver affidato l’incarico di Allenatore della Prima a Squadra al sig. Massimo Costantino, che ritrova il giallorosso nel proprio percorso e che condurrà gli allenamenti sin dalla giornata di domani.

 

 




Source link

About Bourbiza Mohamed

Check Also

Inter: intervista a Lautaro Martinez

Un estratto dell’intervista all’attaccante nerazzurro: “Il distacco sulla seconda non è casuale ma frutto del …

Rispondi