Attacco a convoglio Onu in Congo: ucciso l’ambasciatore italiano

Dei soldati pattugliano un quartiere di Johannesburg durante il lockdown

Nell’attacco a Goma contro un convoglio della missione delle Nazioni Unite Monusco, del quale faceva parte anche il capo delegazione Ue a Kinshasa, in Congo, sono morti l’ambasciatore italiano Luca Attanasio e un carabiniere che era nel convoglio con il diplomatico. L’aggressione è avvenuta vicino alla città di Kanyamahoro intorno alle 10.15. Un portavoce del Virunga National Park ha riferito che l’attacco nei pressi di Goma rientrerebbe in un tentativo di sequestrare personale dell’Onu. Diversi gruppi armati operano nella zona di Virunga, al confine tra Congo, Ruanda e Uganda, nell’est del paese.

 

 

 

 

 




Source link

About Bourbiza Mohamed

Check Also

M5S, sottogoverno a trazione dimaiana. Castelli, Cancelleri, Macina e…

  Scorrendo la lista dei nuovi viceministri e sottosegretari pentastellati, a parte la folta compagine …

Rispondi