Malika Ayane, Ibrahimovic a Sanremo: “Per me ballerà…”

La cantante, che sarà al Festival con “Ti piaci così”, parla del suo Milan: “Folle amore per Donnarumma. Il derby? Sono incarognita”

Malika Ayane è al quinto Festival di Sanremo, parteciperà con la canzone “Ti piaci così”. Ma oltre alla passione per la musica ha sempre coltivato quella per il pallone e per il Milan: “Sono affranta per il derby, e anche un po’ incarognita. Mi ha cambiato l’umore, non mi succede mai. All’inizio del secondo tempo ci credevo, poi l’Inter si è rivelata più forte. Peccato. Il Milan è una squadra giovane, che nella prima parte del campionato ha compiuto un percorso impensabile, la battuta d’arresto con lo Spezia non ci voleva, la sconfitta nel derby è stata una batosta, ma è il momento per ritrovare la lucidità, tenere botta e pensare al futuro”.

Chi è il suo preferito tra i rossoneri?

“Provo un folle amore per Gigio Donnarumma, fa miracoli”.

Ibrahimovic se lo ritroverà a Sanremo…

“Se lo incontro dietro le quinte gli faccio le raccomandazioni della zia, tipo metti la maglia di lana… A parte gli scherzi è un grande campione, penso che si sia ben organizzato per conciliare gli allenamenti e le presenze al Festival. Per me è un modello, un Nureyev del palcoscenico, uno che si piace così e piace agli altri, anche a quelli che arricciano il naso. Se canta un decimo di come gioca siamo rovinati, cambio lavoro. Secondo me ballerà e farà conoscere una parte di sé che non conosciamo”.

Qual è il senso della sua canzone?

“Prova a descrivere uno stato d’animo, quando ti trovi a guardare le cose da un lato diverso, con consapevolezza, serenità, anche quando è giusto chiedere scusa. Riconoscersi e darsi alla vita”.

Per la serata di venerdì ha scelto la cover “Insieme a te non ci sto più” di Caterina Caselli. Perché?

“Perché è una bellissima canzone, Caterina è stata la prima a investire su di me. L’ha scritta il grande Paolo Conte che per primo ha fatto un endorsement reale nei miei confronti, come a certificare quello che Caterina aveva intuito. Sono a Sanremo grazie a loro, ma da tifosa non lo direi mai ‘insieme a te non ci sto più’: quel senso di dolore e di amarezza di questi ultimi giorni passerà”.


Source link

About Bourbiza Mohamed

Check Also

Milan: Romagnoli, il rinnovo è un caso diplomatico

I rossoneri verso il riscatto di Tomori, sul contratto del capitano scende il gelo: che …

Rispondi