Milan-Inter, Zenga: “Conte vincerà lo scudetto. Ibra a Sanremo, vi dico la mia. Lautaro? Spalletti mi ha detto…”

Zero a tre. E’ questo il risultato finale maturato domenica pomeriggio a San Siro.

Una vittoria, quella conquistata dall’Inter di Antonio Conte in occasione della sfida contro il Milan di Stefano Pioli, ottenuta grazie alla doppietta messa a segno da Lautaro Martinez e alla rete siglata al minuto 66 da Romelu Lukaku. Un successo che ha permesso alla compagine nerazzurra di consolidare la vetta della classifica di Serie A. Chi ha detto la sua sul derby della Madonnina è stato anche Walter Zenga, intervenuto ai microfoni di Pressing in collegamento da Dubai.

“Conte è stato bravo a compattare il gruppo e a seguire un determinato tipo di percorso dopo essere uscito dalla Champions League. Per una serie di situazioni ora è obbligato a vincere il campionato e lo vincerà. L’Inter sta andando sparata verso lo scudetto e non avere l’impegno infrasettimanale è importantissimo. Lautaro non giocava mai con Spalletti? Prima c’era Icardi che un giocatore completamente diverso rispetto a Lukaku. Spalletti mi aveva sempre parlato bene di Lautaro e mi ha sempre detto che sarebbe diventato un top player. Per me lo sta diventando perché lui e Lukaku sono assolutamente complementari. Lui e Lukaku sono devastanti in partite che si mettono in un certo modo come il derby”, sono state le sue parole.

IBRA A SANREMO – “Ibrahimovic a Sanremo? Io lavoravo a Odeon Tv, presentavo ‘Forza Italia’ – ha ricordato l’ex portiere dell’Inter -. Tre anni importanti della mia carriera, registravo al giovedì sera col permesso dell’Inter. A mio avviso, se uno è un fuoriclasse, può fare tutto quando si sa gestire. L’importante è che sia corretto con i compagni di squadra”, ha concluso Zenga.




Source link

About Bourbiza Mohamed

Check Also

Calcio donne: Italia-Israele 12-0, azzurre all’Europeo 2022

Non c’è partita al Franchi, strappiamo facile il pass per la fase finale in Inghilterra. …

Rispondi