Napoli, buone notizie: è rientrato anche Mertens

Il belga ha svolto un lavoro personalizzato sul campo oltre ad una seduta in palestra. Nei prossimi giorni verrà valutato per capire quando potrà rientrare a lavorare col gruppo. In città anche Osimhen, dimesso dall’ospedale di Bergamo dopo la botta alla testa

Due buone notizie in tanta amarezza. Oggi, sono rientrati a Napoli sia Victor Osimhen sia Dries Mertens. L’attaccante nigeriano, dimesso nella tarda mattinata dall’ospedale Papa Giovanni XXIII° di Bergamo, è arrivato a casa poco prima di sera. Il ragazzo è apparso in buone condizioni e domani mattina verrà sottoposto ad una tac di controllo presso la clinica Pineta Grande di Castel Volturno e subito dopo ci sarà la visita del primario del reparto di Neurochirurgia, il professor Alfredo Bucciero.

Riecco Mertens

—  

Nella stessa giornata di oggi, è rientrato a Napoli anche l’attaccante belga, di ritorno da Anversa, dov’è stato nelle ultime due settimane per curarsi l’infortunio alla caviglia, rimediato a San Siro, a metà dicembre, nella sfida contro l’Inter. L’attaccante ha svolto il test isocinetico ed ha svolto un lavoro personalizzato sul campo oltre ad una seduta in palestra. Nei prossimi giorni verrà valutato per capire quando potrà rientrare a lavorare col gruppo.

Situazione infortunati

—  

L’infermeria del Napoli continua ad essere occupata da diversi infortunati. Hysaj, Ospina e Demme hanno svolto lavoro personalizzato in campo. Petagna, invece, si è sottoposto alle terapie del caso ed ha svolto un leggero lavoro in palestra. Infine, Lozano continua le terapie dopo l’infortunio muscolare che lo tiene fuori, ormai da due settimane.


Source link

About Bourbiza Mohamed

Check Also

Leao al posto di Ibra: ‘Da centravanti mi trovo bene’

Il portoghese alla vigilia della Stella Rossa: “Ringrazio Pioli. Questo Milan deve andare avanti a …

Rispondi