Pirlo: “Noi l’anti Inter? No, siamo fra le rivali. Inizio nervoso, poi il gol ci ha sbloccato”

“Le ultime due partite ci avevano lasciato qualche strascico – spiega l’allenatore della Juve -, poi per fortuna siamo riusciti a raddrizzare la situazione”

Terzo posto con 3-0 finale sul Crotone, ma Pirlo non si esalta. Anzi analizza con realismo una gara che non era iniziata benissimo: “Le ultime due partite ci avevano lasciato qualche nervosismo – spiega l’allenatore della Juve a Sky -, abbiamo sbagliato un po’ di passaggi per frenesia. Poi i gol ci hanno dato più tranquillità e abbiamo gestito meglio il resto. Oggi l’importante era portare a casa tre punti”. Sull’avvicinamento all’Inter: “Tutte le squadre che la inseguono sono rivali accreditate, noi cercheremo di lottare fino alla fine”.

Danilo squalificato

—  

Sabato prossimo altra tappa, e con un’assenza pesante: “A Verona sarà un’altra partita difficile, avremo anche Danilo squalificato e quindi dovremo studiare qualcosa per mettere in campo i migliori. Poi un commento sui singoli: “Kulusevski? Non è un attaccante, quando gioca lui cerchiamo di passare dagli esterni e in ampiezza per trovare Ronaldo in mezzo – spiega Pirlo-. Giocare nella Juve o nel Parma è diverso, l’anno scorso aveva molto più spazio davanti giocando in contropiede ma si sta adattando in tante posizioni. Sta giocando in un ruolo che non è suo ma lo sta facendo bene, anche se può fare molto di più. Chiesa, invece, si trova meglio a destra per il suo modo di attaccare l’uno contro uno ma anche a sinistra ha fatto delle buone azioni”.


Source link

About Bourbiza Mohamed

Check Also

Napoli, Insigne dopo le scuse deve trascinare la squadra in Champions

Dopo il nervosismo di Sassuolo e i chiarimenti con i compagni, Lorenzo è chiamato a …

Rispondi