Comparazione quote, Napoli-Granada: Gattuso può rimontare

Il Valencia è l’ultima squadra in Europa League ad aver ribaltato uno svantaggio di almeno 2-0. Gli uomini di Diego Martinez Penas stanno stupendo alla prima partecipazione alle coppe europee, ma in Liga fanno fatica

Al Napoli di Gattuso serve l’impresa per accedere agli ottavi di finale di Europa League. Il 2-0 dell’andata in casa del Granada è un risultato pesante, ci vorrà una grande prova da parte degli azzurri per ribaltare le sorti del turno. E i partenopei devono digerire il 4-2 subito nell’ultima giornata di campionato in casa dell’Atalanta, risultato pesante nella corsa a un piazzamento in Champions League. Dall’altra parte, però, c’è una squadra tutt’altro che imbattibile: il Granada non vince da sei partite in Liga e nell’ultimo turno è stato sconfitto dall’Huesca.

I NUMERI

—  

Il match di andata è stato il primo confronto tra queste due squadre in partite ufficiali. C’è una tendenza abbastanza preoccupante per il Napoli: le ultime 26 squadre che hanno vinto di due gol in casa senza subire reti in un match di andata in Europa League hanno poi passato il turno. L’ultima squadra a riuscire a ribaltare questa situazione è stato il Valencia, nei quarti di finale della stagione 2013/14: dopo aver perso 3-0 in casa del Basilea, gli spagnoli hanno compiuto l’impresa di vincere il ritorno 5-0. Per di più, il Napoli ha vinto solamente due delle ultime sette partite interne giocate nelle fasi a eliminazione diretta dell’Europa League, con tre pareggi e due sconfitte. Contro squadre spagnole, gli azzurri non vincono in casa da cinque partite (quattro pareggi e un k.o.), con ben quattro 1-1. Risultato che, ovviamente, non basterebbe agli uomini di Gattuso.

CASA E TRASFERTA

—  

Dall’altro lato, il Napoli è imbattuto nei quattro match giocati in casa in un ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League, con tre successi e un pareggio in totale. Per il Granada si tratta della prima esperienza nelle coppe europee: gli uomini di Diego Martinez Penas sono ancora imbattuti in trasferta, con quattro vittorie e un solo pareggio considerando anche le qualificazioni. Per sognare l’impresa, i partenopei devono trovare risposte dai loro giocatori migliori: Insigne non trova il gol in un match casalingo di Europa League dal dicembre 2015, contro il Legia Varsavia. I suoi ultimi due centri nella competizione sono infatti arrivati in trasferta.


Source link

About Bourbiza Mohamed

Check Also

Chelsea-Everton: impatto Tuchel, Everton sfida tabù Stamford Bridge

Il tecnico è imbattuto nelle prime dieci partite alla guida dei londinesi e non ha …

Rispondi