in

Roma, Zaniolo a Trigoria torna a calciare. In campo l’11 aprile?

Roma Zaniolo a Trigoria torna a calciare In campo l11
Spread the love


Primo allenamento con la palla per Nicolò post rottura del crociato. Fonseca potrebbe averlo a disposizione per la sfida dell’Olimpico col Bologna dopo Pasqua

“Restart”. Nicolò Zaniolo considera l’allenamento di oggi a Trigoria come una vera e propria ripartenza dopo la seconda operazione al crociato (lo scorso settembre). Che non veda l’ora di tornare in campo nelle partite vere lo si capisce ogni volta che il centrocampista giallorosso apre (realmente o virtualmente) bocca: qualche giorno fa aveva annunciato sui social il ritorno a disposizione per il mese di aprile.

L’ok ricevuto dal professor Fink, il chirurgo che lo ha operato la seconda volta al ginocchio a settembre nella clinica di Innsbruck, ad aumentare i carichi di lavoro, gli ha dato nuova energia.

giornata speciale

—  

Zaniolo questa mattina si è presentato a Trigoria ed ha cominciato davvero a forzare: corsa, scatti, cambi di direzione, ma soprattutto la palla. “Quanto mi sei mancata” ha scritto su Instagram sotto una foto che lo ritrae in campo mentre svolge esercizi con il pallone. L’ultima fase del suo recupero è cominciata, e il giorno del suo ritorno è sempre più vicino. La data buona potrebbe essere quella dell’11 aprile: all’Olimpico si giocherà Roma-Bologna, primo match dopo Pasqua. Per Fonseca e per i tifosi della Roma il suo rientro sarebbe il regalo più bello. La pensa così anche la neo fidanzata Chiara Nasti che ha commentato le foto di Nicolò così: “Non vedo l’ora”.



Source link


Spread the love

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

What do you think?

Covid e terapie intensive 8 regioni oltre soglia critica ecco

Covid e terapie intensive, 8 regioni oltre soglia critica: ecco quali sono

Vaccino Covid Pfizer e Moderna verso aumento produzione ecco quando scaled

Vaccino Covid, Pfizer e Moderna verso aumento produzione: ecco quando