oltre 450 mila gli iscritti alle newsletter di «Corriere della Sera»- Corriere.it

Il giornale non solo quello di carta. E nemmeno solo quello che ogni mattina leggete sull’Ipad o sullo smartphone. In particolare il Corriere della Sera, una start-up di 145 anni, anche molto altro. Le newsletter, per esempio: articoli, reportage, analisi o interviste che ogni giorno arrivano nella posta elettronica degli iscritti. I risultati? Sono oltre 450 mila i lettori iscritti ad almeno una newsletter del Corriere. Ormai il nostro giornale ne conta a decine, divise per temi e ordinate per fasce di interesse.

Il Punto

A cominciare dal cuore del quotidiano, Il Punto. Un appuntamento tripartito, gioiello in casa della redazione Digital, premium riservato agli abbonati. Inizia alle sei del mattino con Prima Ora, sguardo ai temi della giornata, per continuare alle 13 con America-Cina (l’attualit internazionale vista dal lato delle grandi potenze e allargata ai dintorni — il mondo —, a cura della redazione Esteri) e termina alle otto di sera con una rassegna stampa particolare, in cui gli articoli delle altre testate sono spunti per commenti originali.

Cultura e vita privata

Chi ama le cose belle conosce la newsletter de la Lettura, il diario del supplemento culturale, che arriva il venerd con anticipazioni, inediti e con i consigli della redazione. Il venerd arriva anche un altro piccolo classico delle nostre newsletter, Futura: racconti personali illustrati da giovani artisti, scritti che indagano l’identit dei nostri tempi, in continuo cambiamento. E, a proposito di identit, ogni venerd sera, SeGreta indaga nei territori caldi delle relazioni. Molto seguita anche 7+, che arriva il gioved: le anticipazioni del magazine, i contenuti extra che ci guidano fino al venerd, giorno in cui esce il settimanale.

Attualit, esteri e ambiente

L’attualit monitorata da appuntamenti come Coronavirus, che due volte alla settimana fa il punto sulla pandemia, tra ricerca, dati e quel bosco di regole che ha stravolto la nostra vita. Mondo Capovolto, settimanale, una panoramica di notizie dal Sud del mondo, con storie e focus su temi che spesso sfuggono al flusso quotidiano dell’informazione. Come Dispacci dal Levante fa il punto su Israele e dintorni. Il mercoled il giorno di Clima e Ambiente, un faro puntato su questioni centrali del nostro tempo, molto pi legate alla pandemia di quanto si immagini. Homo technologicus, invece, la newsletter che, una volta alla settimana, scandaglia il mondo dell’innovazione e le sue ricadute socioeconomiche.

Panoramiche sul mondo

Ma ci sono anche aggiornamenti settimanali su Moda, Cinema, Salute, Motori, Tech. E quello quotidiano con Ore 12, bussola dalla giornata, oltre a quello delle 18 con le principali notizie economiche. Quello delle newsletter insomma sta diventando un Corriere nel Corriere, forse pi familiare perch ci arriva nella casa virtuale dove abitiamo tutti, la posta elettronica. Da qualche giorno ci sono tre nuovi nati: InViaggio, Buone Notizie e Cook.

Tutte le newsletter sono alla pagina www.corriere.it/newsletter.

24 febbraio 2021 (modifica il 24 febbraio 2021 | 09:03)

© RIPRODUZIONE RISERVATA




Source link

About Bourbiza Mohamed

Check Also

“Sputnik è ottimo, ma servono i dati”

Il vaccino russo anti Covid “Sputnik ha dati interessanti, ma andrà approvato prima dall’Ema, come …

Rispondi