Sondaggio partiti: due grandi partiti crollano, uno medio vola. I nuovi dati


La Lega sfiora il 24%, flessione per PD e M5S. Questi in sintesi i dati dell’ultima media sondaggi elaborata da Termometro Politico. L’esito della crisi di governo con la nascita del Governo Draghi vede la Lega consolidarsi nella posizione di primo partito nelle intenzioni di voto, attestandosi in media al 23,9%. In affanno invece il Partito Democratico, accreditato mediamente al 19,4% e in grado di superare il 20 per cento solo nella rilevazione di Quorum.

Negativo anche il trend dell’altra principale forza dell’ex maggioranza di governo: il Movimento 5 Stelle mette infatti d’accordo i diversi istituti presenti nel segnalare una flessione rispetto alla propria precedente rilevazione e si attesta nella media settimanale al 14,1%, aumentando a circa due punti percentuali e mezzo lo svantaggio da Fratelli d’Italia (16,6%).

Chi all’interno del centrodestra cresce maggiormente è Forza Italia, ora all’8,3% nelle intenzioni di voto e con tutti gli istituti che rilevano una variazione positiva. Complessivamente i partiti minori, con Azione di Carlo Calenda accreditata mediamente al 3,5%. Sopra la soglia del 3 per cento è Sinistra/LeU del ministro della Salute Speranza al 3,3% e Italia Viva di Matteo Renzi con il 3,1%. +Europa è l’ultima formazione in grado di raggiungere e superare il 2%.




Source link

About Bourbiza Mohamed

Check Also

Pd, clamoroso Beppe Grillo: “Mi propongo come segretario”. VIDEO

“Io vi invito, se mi invitate vengo, faccio il segretario, vi ripeto, del partito democratico …

Rispondi