in

“Mef, la priorità? Gli indennizzi. Vigileremo su Recovery e tasse”

Mef la priorita Gli indennizzi Vigileremo su Recovery e tasse


“Si lavora sulle priorità e la prima è sicuramente e la scadenza degli indennizzi che dovranno essere effettivi e veloci per tutte le aziende che hanno perso introiti a causa delle chiusure. Serve liquidità velocemente per aiutare le imprese colpite dal Covid a costruire e a programmare il futuro”. Così Claudio Durigon, sottosegretario al ministero dell’Economia intervistato da Affaritaliani.it sul suo nuovo incarico.

L’esponente della Lega prosegue: “Ci sono poi i grandi obiettivi come il Recovery e il piano per la riforma fiscale. Vigileremo e porteremo idee e innovazione. Sappiamo che questo non è un governo politico ma di larghe intese e ciò significa che dobbiamo trovare soluzioni e sintesi. Ho molto rispetto per il ministro Daniele Franco con il quale ho collaborato durante il governo Conte I quando era alla Ragioneria dello Stato. E’ certamente una persona valida e sono fiero di lavorare con lui”.

Quando gli indennizzi soprattutto per gli operatori della montagna e della neve fortemente penalizzati dalle misure anti-Covid? “Il prima possibile. Bisogna essere veloci, dare strumenti adeguati. Faremo una valutazione oggettiva e daremo al più presto risposte rapide”.

E il futuro del Monte dei Paschi di Siena? “Ne parlerò sicuramente con il ministro e troveremo insieme la soluzione migliore”, conclude Durigon.





Source link

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Buffagni e lemblema del declino del M5S

Buffagni è l’emblema del declino del M5S

Salvini dal Papeete alla palestra per P Chigi cambia la

Dpcm, Salvini: “Graduali riaperture a marzo e…”