in

le critiche sui social- Corriere.it

le critiche sui social Corriereit
Spread the love


C’ modo e modo di utilizzare i social e questa volta Mauro Icardi, attaccante del Psg ed ex capitano dell’Inter, stato proprio inopportuno. L’argentino ieri ha spaventato tutti quando ha pubblicato una storia su Instagram. Una foto che lo ritraeva su un lettino con la maschera per l’ossigeno. In un momento delicato come questo, con una pandemia che sta sconvolgendo il mondo e facendo milioni di morti, stata proprio una brutta, bruttissima caduta di stile da parte del centravanti alla corte di Mauricio Pochettino.

La story Instagram di Icardi

Lo scatto

In realt, Icardi non soffre di alcun problema respiratorio, ma si tratta soltanto di una normale seduta post allenamento di una terapia per il recupero totale a livello cardio-respiratorio alla quale si sottopongono quasi tutti i giocatori del Psg. Wanda Nara, moglie e agente di Maurito, qualche minuto ha pubblicato le foto della cena taggando il marito invitandolo a raggiungerla per cenare: Cibo semplice e sano, scendi a mangiare tesoro. Un modo, forse, per rassicurare i fan dell’argentino, preoccupati dopo aver visto quell’immagine.

La spiegazione

Poi Icardi ha dovuto spiegare la terapia in questione, dopo il clamore suscitato da quella foto: Per tutti quelli che me lo chiedono, una camera iperbarica che ho in casa e si usa per prevenire infortuni e recuperare pi velocemente dopo partite e allenamenti. Si respira ossigeno puro a una pressione tre volte pi alta rispetto a quella atmosferica.

28 febbraio 2021 (modifica il 28 febbraio 2021 | 09:51)

© RIPRODUZIONE RISERVATA





Source link


Spread the love

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

What do you think?

Modelli quasi tutti non a norma Corriereit

«Modelli quasi tutti non a norma»- Corriere.it

Suning lo Jiangsu chiude con effetto immediato ma gli Zhang

Suning, lo Jiangsu chiude con effetto immediato: ma gli Zhang vogliono restare nell’Inter