in

Hubner a MTV: “Non mi piace come sta venendo trattato Romagnoli. Pioli? Grande lavoro in fase offensiva”

Dario Hubner con la maglia del Piacenza
Spread the love


Dario Hubner con la maglia del Piacenza

MILANO – Il Milan, dopo un periodo non troppo favorevole, ha rialzato la testa in campionato battendo, per 2 a 1, la Roma di Paulo Fonseca. Oggi, il day after, durante il programma televisivo “L’inferno del Lunedì” in onda sulle frequenze di MilanTv è intervenuto Dario Hubner. Ecco le sue parole:

Le parole di Dario Hubner a Milan Tv

Dario Hubner sfida Billy Costacurta

IL GOL DI ANTE REBIC PER IL 2 A 1 –È stato bravo a tenerla bassa. Mi piace in alcune situazioni, e in altre mi fa impazzire dal nervoso. Certe volte sembra che non sia concentrato. Giocatori così però ti possono cambiare la partita, bisogna tenerli”.

SU ALESSIO ROMAGNOLI –Il Milan sta giocando bene da un anno e più. Non mi piace come sta venendo trattato Romagnoli, sta venendo crocefisso. Non mi sembra giusto dimenticare quello che ha fatto. Mi dà fastidio, mi metto nei suoi panni. Per due settimane la gente non può cancellare tutto quello che ho fatto. Ora è fuori condizione e il mister gli avrà dato un po’ di riposo. Ci sta che un giocatore vada in difficoltà fisicamente, ma attaccarlo così mi sembra fuori luogo“.

SU STEFANO PIOLI – Pioli sta facendo un grande lavoro in fase tattica offensiva. Se guardiamo tutti i giocatori vanno in attacca e tutti provano a tirare in porta. Ci sono tantissime soluzioni, la fortuna di adesso è che ora c’è il VAR, c’è la possibilità di dare giustamente il rigore subito se all’arbitro sfugge qualcosa“.

SUL CONTATTO IN AREA DI RIGORE TRA KARSDORP E LEAO IN AREA DI RIGORE –Sono due giocatori che stanno correndo, per me questo non è rigore. Il difensore corre e non è che vuole fare fallo. Il contatto c’è, ma mi sembrano rigori da non dare“.

UN COMMENTO SULLA STAGIONE VISSUTA DA QUESTO MILAN –  “Deve essere orgoglioso di quello che ha fatto. L’obiettivo principale credo che sia la Champions, andando avanti così credo che lo otterrà. Pioli sta lavorando bene”.

 

I calciatori del Milan abbracciano Rebic dopo il goal alla Roma
I calciatori del Milan abbracciano Rebic dopo il goal alla Roma





Source link


Spread the love

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

What do you think?

Un po dossigeno pero serve la prudenza Corriereit

«Un po’ d’ossigeno, però serve la prudenza»- Corriere.it

Tronchetti Provera Suning manterra il supporto allInter

Tronchetti Provera: ‘Suning manterrà il supporto all’Inter’