in

«L’oro mi è sfuggito per un soffio»- Corriere.it

Loro mi e sfuggito per un soffio Corriereit
Spread the love


A quarant’anni compiuti, Roland Fischnaller aggiunge un’altra medaglia alla sua collezione. Giunto al ventesimo anno di carriera, l’alpino di Funes si è aggiudicato l’argento nel gigante parallelo di Rogla, in Slovenia, battuto per un solo centesimo in finale dal ventunenne detentore del titolo Dmitry Loginov. Per l’atleta altoatesino si tratta della sesta medaglia mondiale dopo l’oro del 2015, gli argenti di 2013 e 2019 e i bronzi di 2011 e 2013.

Il commento

«È una pista molto difficile, sulla quale ho sfruttato una tavola velocissima. Sono riuscito a concentrarmi per tutta la giornata, sapevo che avrei potuto andare forte, ma ad un Mondiale contano soltanto i primi tre classificati», ha commentato così il secondo posto Fischnaller, evidentemente non del tutto soddisfatto del risultato: «Peccato per alcune imperfezioni che ho commesso nella big final, ma era la prima run di giornata che disputavo sulla corsia rossa, che era più rovinata e non riuscivo a fare le linee tenute nelle run precedenti sulla corsia blu», ha aggiunto. «Loginov ha dimostrato di andare fortissimo e soprattutto ha vent’anni in meno di me. Ho lavorato per tutta la stagione per questo appuntamento, in gennaio ho faticato perchè ho modificato qualche assetto degli attacchi senza fortuna, così tornato al vecchio modello», ha concluso.

Gli altri italiani

Niente da fare per gli altri italiani, fuori nei quarti di finale Aaron March, mentre Mirko Felicetti ed Edwin Coratti sono stati eliminati negli ottavi. In campo femminile il successo è andato alla tedesca Selina Joerg sulla russa Sofia Nadyrshina e l’austriaca Julia Dujmovits, diciottesima e fuori nelle qualificazioni Nadya Ochner. Martedì 2 marzo il programma prevede un PSL, per l’Italia gareggeranno Daniele Bagozza, Maurizio Bormolini, Edwin Coratti e Aaron March.

1 marzo 2021 (modifica il 1 marzo 2021 | 17:48)

© RIPRODUZIONE RISERVATA





Source link


Spread the love

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

What do you think?

Banksy un detenuto in fuga dallex carcere di Oscar Wilde

Banksy, un detenuto in fuga dall’ex carcere di Oscar Wilde. È la sua ultima opera?- Corriere.it

Covid Sicilia 478 contagi e 18 morti bollettino di oggi scaled

Covid Sicilia, 478 contagi e 18 morti: bollettino di oggi