in

P101 sgr guida un nuovo round d’investimento da 6 milioni per Bipi

Spread the love


start up

Con l’operazione, avvenuta attraverso P102 e ITALIA 500, il round raggiunge in totale i 16,5 milioni.

di R.Fi.

default onloading pic

Con l’operazione, avvenuta attraverso P102 e ITALIA 500, il round raggiunge in totale i 16,5 milioni.

2′ di lettura

P101 ha guidato la seconda parte del round di serie B da 6 milioni di euro in Bipi, la start-up spagnola di car subscription. Con l’operazione, avvenuta attraverso P102 e ITALIA 500, il round raggiunge in totale i 16,5 milioni, dopo la prima parte annunciata a novembre e guidata da Adevinta Ventures con la partecipazione di Toyota AI Ventures, AtresMedia, IDC Ventures, Maniv Mobility e TA Ventures.

I fondi raccolti verranno utilizzati dalla società da un lato per accelerare la propria crescita nel mercato locale spagnolo, e dall’altro per potenziare l’espansione in Europa – il lancio sul mercato italiano è previsto per le prossime settimane – attraverso il reclutamento di nuovi talenti da affiancare ai 90 dipendenti attuali e al perfezionamento della propria tecnologia. Bipi è un marketplace di car-as-a-service con sede a Madrid, che offre abbonamenti auto mensili e all inclusive.

Loading…

«Siamo fieri di sostenere Bipi. – commenta Andrea Di Camillo, founder e managing partner di P101 sgr – Hans e il suo team hanno costruito un modello di business ed un servizio che sono destinati ad accelerare la fruizione dell’automobile in modo sempre più digitale e semplice, portando grandi vantaggi sia per l’utente che per i car maker ed i fleet manager» .

«Questo interesse da parte degli investitori nei confronti di Bipi è per noi fonte di grande orgoglio – dichiara Hans Christ, co-fondatore e ceo di Bipi – Siamo felici di collaborare con P101, con cui condividiamo la stessa convinzione: gli abbonamenti digitali cambieranno in modo permanente il volto del retail automobilistico in Europa. Con i capitali e il supporto di P101 investiremo nel talento, nel prodotto e nella tecnologia, così da conquistare più velocemente nuovi mercati e dominare quelli in cui attualmente operiamo».



Source link


Spread the love

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

What do you think?

Mascherina ai bambini Consiglio di Stato quotProvare che non sia

Mascherina ai bambini, Consiglio di Stato: "Provare che non sia nociva"

Juventus componente del gruppo squadra positivo al Covid Non e

Juventus, componente del gruppo squadra positivo al Covid. Non è…