in

Tomori e il riscatto da 28 milioni: il Milan ora ci pensa. Ma gli altri prestiti…

Tomori e il riscatto da 28 milioni il Milan ora
Spread the love


Il club sta iniziando a valutare il riscatto del centrale del Chelsea. Diaz, Dalot e Meité sono destinati a tornare alla base

Se non ha fatto la partita perfetta, diciamo che ci è andato vicino. O, quanto meno, Fikayo Tomori a Roma ha ripagato nel modo migliore possibile la fiducia che Pioli gli ha consegnato. Frangente stra-delicato perché in ballo non c’era semplicemente una maglia da titolare, cosa che Fik aveva già governato, ma un ruolo da protagonista al posto di Romagnoli. Al posto del capitano. Scelta tecnica, e non infortuni altrui. Tutta la pressione del mondo rossonero sulle spalle di un ragazzo di 23 anni sbarcato a Milanello da poco più di un mese. Da una parte serviva un certo coraggio da parte dell’allenatore, ma dall’altra occorreva che l’allenatore credesse totalmente nella scelta. E quindi in Tomori.



Source link


Spread the love

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

What do you think?

dopo 31 anni indagata lex fidanzata per concorso in omicidio

dopo 31 anni indagata l’ex fidanzata per concorso in omicidio- Corriere.it

Valentino un atto damore per la cultura scaled

Valentino, un atto d’amore per la cultura