in

Beckham: “Dopo Matuidi e Higuain, voglio portare stelle come Ronaldo al Miami”

Beckham Dopo Matuidi e Higuain voglio portare stelle come Ronaldo
Spread the love


La Juventus continua il suo campionato fatto di alti e bassi, con il pareggio di sabato contro il Verona che ha rispedito indietro in classifica i bianconeri, che ora si trovano a 10 punti di distanza dall’Inter capolista, con il Milan al secondo posto distante 6 lunghezze e l’Atalanta che ha agganciato i bianconeri nella terza piazza della classifica. Dopo la vittoria contro il Crotone, arrivata a seguito delle due sconfitte contro il Napoli e il Porto, i bianconeri sembravano aver ritrovato la via, ma i tanti infortuni e qualche disattenzione sono costate la vittoria a Ronaldo e compagni, che hanno pareggiato sabato contro il Verona e si trovano ancora più distanti dal primo posto in classifica.

Un momento particolare quello che sta vivendo la squadra di Andrea Pirlo: le prestazioni altalenanti e le tante assenze stanno condizionando la squadra, che non riesce ad esprimersi al meglio e al massimo visti anche i tanti buchi in rosa dovuti agli infortuni. Cristiano Ronaldo è arrivato all’ottava partita consecutiva contro il Verona, in un periodo dell’anno dove di solito dosa le forze e si carica per il finale di stagione, e anche domani contro lo Spezia partirà dall’inizio, vista la grande emergenza in cui versa la squadra di Pirlo. Il portoghese sta trascinando i bianconeri a suon di gol e prestazioni, segno che per lui l’età è un semplice numero.

Forse proprio per questo, il proprietario e presidente dell’Inter Miami David Beckham, avrebbe un piano per il portoghese, e in generale per le grandi stelle del calcio: dopo aver portato in MLS Higuain e Matuidi, l’ex giocatore del Manchester United ha svelato ai microfoni del The Sun il suo sogno: “Qui a Miami vorremmo avere i migliori giocatori del mondo. Già in questa prima stagione abbiamo avuto Higuain e Matuidi, che portano glamour, ma vogliamo altre grandi stelle come Cristiano Ronaldo e Leo Messi. Sono stati i migliori per 15 anni e l’obiettivo è quello di portarli in MLS e all’Inter Miami. Ma attenzione perché intanto in casa bianconera è arrivata anche una clamorosa novità di mercato: colpo grosso in attacco, rispunta un nome super! <<<



Source link


Spread the love

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

What do you think?

Il Milan ha ritrovato il vero Rebic Calhanoglu resta nelloscurita

Il Milan ha ritrovato il vero Rebic. Calhanoglu resta nell’oscurità

LIVEBLOG Lazio Bayern le reazioni social ma se scaled

Ipse Dixit – Simone Inzaghi: “Dimentichiamo la Champions”, Marroccu: “Ballardini grande chef”, Stroppa: “Non concediamo nulla al Cagliari”