in

Lazio-Torino, preannuncio reclamo dei granata

Lazio Torino preannuncio reclamo dei granata
Spread the love


In attesa del giudice sportivo, il club anticipa le inevitabili mosse a propria tutela. In tanto ci sono ancora 8 positivi: Linetty, Baselli, Singo, Bremer, Nkoulou, Murru, Buongiorno e capitan Belotti

“Faremo tutti i reclami possibili” aveva detto ieri Urbano Cairo dopo il mancato rinvio di Lazio-Torino stabilito da un consiglio di Lega riunitosi d’urgenza (“Decisione che si commenta da sola”, la chiosa del presidente). E poco fa il Toro ha presentato un preannuncio di reclamo in previsione dei provvedimenti che il giudice sportivo Gerardo Mastrandrea andrà a prendere sulla questione. Nel caso la sua determinazione fosse afflittiva per la squadra granata (sconfitta a tavolino e un punto di penalizzazione in classifica) il Toro avrà tre giorni per presentare e argomentare il suo ricorso.

Il ruolo della Asl

—  

La motivazione principale è quella di fatto condivisa dal presidente federale Gravina, quando ieri ha parlato di “cause di forza maggiore”. Sottolineando come ci sia stata “una ordinanza della Asl a bloccare la squadra in isolamento per tutelare la salute pubblica fin da martedì 23 febbraio”, distinguendo questa partita dell’Olimpico da Juve-Napoli, dove l’intervento della Asl campana fu fatto a ridosso del match. Anche in considerazione del pronunciamento del Coni a favore del Napoli (la partita data vinta alla Juve deve essere invece recuperata ed è stata stabilita la data del 17 marzo), la Lega avrebbe potuto rinviare di sua sponte, ma visto che non l’ha fatto ecco che il club granata affila le sue armi.

Squadra al lavoro

—  

Intanto la squadra ha effettuato il primo allenamento collettivo a dieci giorni di distanza dall’ultimo lavoro di gruppo al Filadelfia. Davide Nicola per la trasferta di Crotone dovrà attingere alla Primavera, che ha chiesto il rinvio della sua partita di campionato. Ci sono ancora otto calciatori positivi. Si spera che i prossimi tamponi certifichino la guarigione di qualche elemento, che comunque andrebbe in panchina perché il virus lascia delle tracce del suo passaggio anche nell’organismo degli asintomatici, ma intanto l’allenatore cercherà di cautelarsi con i migliori elementi della Primavera

Gli otto alle prese col virus

—  

Il Torino dall’inizio della pandemia non ha mai ufficializzato i nomi dei suoi tesserati contagiati eccezion fatta per Linetty, che venne rispedito da Cagliari a Torino con un volo privato la mattina dell’ultima partita di campionato (19 febbraio). Poi Baselli si è “autodenunciato” postando su Instagram una sua foto per ringraziare i tifosi del sostegno e tranquillizzarli sulle sue condizioni. Gli altri sei giocatori sono Singo, Bremer, Nkoulou, Murru, Buongiorno e capitan Belotti. Quindi Nicola domenica dovrà fronteggiare una emergenza molto importante.



Source link


Spread the love

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

What do you think?

Black owned plant shop in Burbank sparks joy amid COVID 19

Black-owned plant shop in Burbank sparks joy amid COVID-19

Covid Puglia 1261 nuovi casi e 29 morti bollettino 3

Covid Puglia, 1.261 nuovi casi e 29 morti: bollettino 3 marzo