in

Serie A, la moviola di Juventus-Spezia: Frabotta rischia su Vignali

Serie A la moviola di Juventus Spezia Frabotta rischia su Vignali
Spread the love


Regolare il vantaggio della Juve: Bernardeschi scatta sul filo del fuorigioco, la Var corregge il guardalinee

L’episodio che fa discutere arriva al 10’, sul punteggio di 0-0: Frabotta travolge Vignali, che ha appena colpito il pallone di testa. Ginocchio e gamba in avanti, saltando. Un intervento durissimo, che l’arbitro Sacchi sanziona con il giallo, non concedendo il vantaggio allo Spezia, probabilmente perché resosi conto della pericolosità della situazione. Ma allora perché non cartellino rosso? La vigoria sproporzionata c’è tutta. Il Var Fabbri resta silente: Sacchi ha visuale libera e, in teoria, tutti gli elementi per valutare l’impatto, anche se la scelta non convince.

TUTTO BUONO

—  

Regolare al 62’ il vantaggio Juve: Bernardeschi scatta sul filo del fuorigioco prima di servire Morata e stavolta è decisivo il Var, dopo l’offside sbandierato da Di Vuolo. C’è al 94’ il rigore per lo Spezia: Gyasi sposta la palla prima del tackle di Demiral. Sacchi non fischia, Fabbri lo richiama al monitor per correggersi.



Source link


Spread the love

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

What do you think?

Draghi e il tacito accordo Salvini a Renzi Prima fai

“Salvini e Renzi finiranno insieme. Zingaretti? Sarà sindaco di Roma”

Sondaggi un partito crolla uno vola Uno nuovo fa flop

Sondaggi: un partito crolla, uno vola. Uno nuovo fa flop, un piccolo fa boom