Comparazione quote City United ora Pep sa anche difendere

Comparazione quote, City-United: ora Pep sa anche difendere

Terza sfida stagionale tra le due di Manchester: i Red Devils non hanno ancora vinto. E i Citizens hanno preso solo 17 gol in 27 partite di Premier

City contro United, ovvero il derby di Manchester tra la prima e la seconda forza della Premier League. Se ci fermassimo qui, si potrebbe pensare a una super sfida chiave per il titolo. Ma i quattordici punti di vantaggio degli uomini di Guardiola sui Red Devils rendono questa sfida sì importante, ma più per la corsa a un posto in Champions League degli uomini di Solskjaer che per un’impensabile lotta allo scettro d’Inghilterra. Il Manchester City ha praticamente in mano il trofeo, con una vittoria metterebbe probabilmente il punto esclamativo ma soprattutto complicherebbe la vita allo United: il distacco dall’Everton, quinto, è di soli cinque punti. Più che guardare avanti, Solskjaer deve stare attento a cosa succede dietro.

QUEST’ANNO

—  

Non si arresta la corsa frenetica dei Citizens: il tassametro delle vittorie consecutive è arrivato a quota 21, considerando tutte le competizioni. Lo United viene invece da due pareggi di fila in campionato (contro Chelsea e Crystal Palace), tre considerando anche il ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League contro la Real Sociedad. E i Red Devils scenderanno in campo con uno sguardo proiettato anche sulla sfida di giovedì 11 marzo contro il Milan, nell’andata degli ottavi di finale di Europa League a Old Trafford. City e United si sono già affrontate due volte in questa stagione: 0-0 il 12 dicembre in Premier League, 2-0 per gli uomini di Guardiola in Carabao Cup il 6 gennaio.

I NUMERI

—  

L’ultima vittoria dello United in un derby risale all’8 marzo dell’anno scorso, appena prima della pausa dei campionati a causa dell’emergenza Covid: 2-0 a Old Trafford con le reti di Martial e McTominay. Un dato estremamente interessante della stagione del Manchester City è quello relativo alla fase difensiva: gli uomini di Guardiola sono primi nella voce dei gol segnati (56, lo United insegue a 53) ma spiccano per le reti subite, solamente 17 in 27 partite di campionato giocate. Si tratta per distacco della miglior retroguardia di questa Premier League, mentre i Red Devils sono a quota 32.


Source link

About Bourbiza Mohamed

Check Also

Benevento Sassuolo le pagelle Tuia male sul gol 55 Consigli decisivo

Benevento-Sassuolo, le pagelle: Tuia male sul gol, 5,5. Consigli decisivo, da 7

Benevento-Sassuolo, le pagelle: Tuia male sul gol, 5,5. Consigli decisivo, da 7 Il difensore saltato …

Rispondi