in

Xiaomi Redmi Note 10, quattro smartphone per conquistare per fascia media

Xiaomi Redmi Note 10 quattro smartphone per conquistare per fascia
Spread the love


telefonia

Super sensore, display extralarge e batteria a lunga durata. Quattro smartphone del produttore cinese con prezzi che non superano i 250 euro

di G:Rus.

Super sensore, display extralarge e batteria a lunga durata. Quattro smartphone del produttore cinese con prezzi che non superano i 250 euro

3′ di lettura

Quattro diversi modelli, la chicca della super-fotocamera con sensore da 108 megapixel, la virtù della connettività 5G e un variegato mix di funzionalità e attributi hardware che confermano la focalizzazione del produttore cinese sulla fascia media del mercato smartphone. In attesa di conoscere l’effettiva disponibilità sul mercato italiano e relativi prezzi di listino (che dovrebbero oscillare fra i 140 euro del prodotto di ingresso e i 250 euro della serie top di gamma), ecco le principali caratteristiche della nuova famiglia Redmi Note 10 di Xiaomi.

Super sensore, display extralarge e batteria a lunga durata

Il Note 10 Pro mette sul piatto un plus che sta segnando da tempo l’ascesa del produttore nell’Olimpo degli smartphone, e cioè il sensore da 108 MP con tecnologia pixel binning 9-in-1 che consente di catturare in fase di scatto anche i più piccoli dettagli del soggetto e di produrre immagini ad alta qualità anche in condizioni di scarsa luminosità grazie alla modalità notturna alimentata dall’algoritmo Raw multi-frame. Di spessore sono inoltre le capacità video di questo smartphone, a cominciare dalle riprese in time-lapse Pro o in formato dual video, mentre la presenza di uno schermo Amoled da 6,67 pollici (con l’immancabile “dot” per la fotocamera anteriore da 16 MP e rivestimento Gorilla Glass 5) vuole essere garanzia di una user experience senza limiti. Fra le doti del Redmi Note 10 Pro spiccano infine il sensore di impronte digitali laterale, il processore Snapdragon 732G 4G di Qualcomm e, soprattutto, una batteria agli ioni di litio da 5,020mAh con tanto di ricarica rapida da 33W.

Loading…

K6 Mix 07 new1 copy 600 k4sE U3011219573019tH 600x313@IlSole24Ore Web

Quattro fotocamere per tutti gli usiI modelli

Note 10S e Note 10 si presentano anch’essi con uno schermo di tutto rispetto, un Amoled con diagonale da 6,43 pollici, e come nel caso del fratello maggiore offrono una serie di add on mai visti prima. I principali sono il sensore di impronte digitali laterale, il sistema di ricarica rapida da 33W, la configurazione del sensore di luce a 360 gradi e doppi altoparlanti per garantire un maggiore coinvolgimento. Per gli amanti degli scatti, i due smartphone mettono a disposizione ben quattro camere posteriori in cui figurano, oltre al sensore principale da 64 MP (da 48 MP nel modello Note 10), un obiettivo ultra-wide da 8 MP, un sensore macro da 2MP per i primi piani e uno di profondità da 2MP per i ritratti. A livello di Cpu le differenze più importanti fra i due apparecchi: la linea 10S lavora con un processore MediaTek Helio G95 con velocità di clock fino a 900MHz mentre la serie 10 opera con un chip Snapdragon 678.

Connettività 5G

Gli smartphone in grado di supportare le reti mobili di quinta generazione saranno, secondo gli analisti, uno dei driver per la ripresa della domanda globale nel corso del 2021. La partita che si gioca Xiaomi su questo fronte ha ora una freccia in più con il Redmi Note 10 5G, un terminale che promette un livello di efficienza energetica paragonabile a quello dei modelli “flagship” grazie alla batteria da 5.000mAh (con supporto di ricarica veloce da 18W) e al chipset MediaTek Dimensity 700 a 7 nanometri con sistema Dual Sim e modem integrati. Lo schermo da 6,5 pollici anche in questo caso è di tipo “DotDisplay” e ha il pregio di potersi adattare automaticamente ai contenuti visualizzati, che siano video in streaming, social media o giochi. Il comparto fotografico, invece, prevede una fotocamera principale da 48 MP, un sensore macro da 2 MP e uno di profondità da 2 MP.

Per approfondire

Arriva in Italia moto e7 power, lo smartphone “low cost” con due giorni di autonomia



Source link


Spread the love

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

What do you think?

si entra solo con il certificato o il tampone Corriereit

si entra solo con il certificato o il tampone- Corriere.it

Bugo e la Juve Tra Ibra Amadeus e Fiorello ero

Bugo e la Juve: “Tra Ibra, Amadeus e Fiorello ero accerchiato. Rivoglio la Nazionale cantanti”