in

Forza Italia frena sulle riaperture. “Decidono i tecnici, non i politici”

Forza Italia frena sulle riaperture Decidono i tecnici non i
Spread the love


“Non è un fatto politico, vediamo che cosa succede con i contagi e l’epidemia. Spero che si possa ricominciare ad aprire, ma dipende dallo sviluppo del coronavirus”. Con queste parole il vicepresidente di Forza Italia Antonio Tajani, intervistato da Affaritaliani.it, risponde alla domanda se dal 7 aprile, dopo le festività di Pasqua, l’Italia inizierà a riaprire allentando le restrizioni. “Noi abbiamo sempre detto che devono parlare gli scienziati e seguire le loro indicazioni. La pandemia c’è e, almeno noi di Forza Italia, non abbiamo mai attaccato il governo Conte per le restrizioni in quanto tali, ma per come le comunicavano e le realizzavano creando incertezza e confusione fra la popolazione. E non coinvolgendo il Parlamento”.

Quanto alla situazione all’interno del governo, dopo circa un mese dal giuramento, Tajani afferma: “Dobbiamo confrontarci sulla pandemia e sul rilancio dell’economia. La nostra posizione è chiara a tutti. Ad esempio sullo Ius Soli rilanciato dal nuovo segretario del Partito Democratico noi non siamo assolutamente d’accordo. Non è all’ordine del giorno. Allora potremmo chiedere di dar seguito alla proposta della nostra deputata Fucsia Fitzgerald Nissoli che prevede di ridare la cittadinanza agli italiani che vivono all’estero, che l’avevano e che l’hanno persa nel tempo”.

Infine i rapporti all’interno del Centrodestra. Alleanza sempre più stretta con la Lega, ora europeista? “Siamo lieti che Salvini e la Lega abbiano scelto un percorso più vicino a noi, ma il partito unico con loro non è all’ordine del giorno”. La Lega nel Partito Popolare Europeo? “Se lo chiedesse e condividesse i valori del Ppe saremmo lieti di aiutarli in questo percorso, ma sono loro che non vogliono. Salvini lo ha ribadito anche ieri”. Con Fratelli d’Italia e la Meloni rapporti sempre più freddi, però… “Beh, stanno all’opposizione, ma saremo sicuramente uniti alle prossime elezioni amministrative in tutte le principali città chiamate al voto”. Appunto, quando ci saranno i candidati del Centrodestra? “Siamo a marzo e si vota a ottobre, c’è tutto il tempo”, conclude Tajani.  





Source link


Spread the love

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

What do you think?

Tomori quotVoglio impressionare Maldini Ibra ci carica sul mio futuroquot

Tomori: "Voglio impressionare Maldini. Ibra ci carica, sul mio futuro…"

Italia in attesa dellEma ultime notizie

Italia in attesa dell’Ema, ultime notizie