in

Supply chain finance decisivo per le aziende in piena crisi

Supply chain finance decisivo per le aziende in piena crisi
Spread the love



Crescono per contro le soluzioni innovative, pur partendo da volumi decisamente più contenuti: il reverse factoring, il sistema con cui i fornitori godono del merito creditizio più alto del cliente, balzano del 13% a 7,5 miliardi di euro, il confirming, altro strumento di filiera, guadagna il 7% a 800 milioni, l’invoice trading il 20% a 300 milioni.

Il dynamic discounting, la soluzione tecnologica che permette il pagamento anticipato a fronte di uno sconto da parte del fornitore registra un vero e proprio boom, con una crescita del 500% sia pur a un valore contenuto di 100 milioni.

Secondo le stime, le soluzioni innovative coprono oggi tra il 4 e il 5% del mercato potenziale del supply chain finance del 2020, confermando l’espansione continua negli ultimi anni: rappresentavano meno dell’1% nel 2015.

«Il supply chain finance è oggi sempre più uno strumento manageriale a supporto delle filiere, una leva strategica delle imprese per una migliore gestione del rischio e un aumento della resilienza – afferma Federico Caniato, direttore dell’Osservatorio Supply Chain Finance –. Nella gestione della pandemia, è stato applicato spesso oltre il primo livello di fornitura, dimostrandosi strumento importante per supportare la crisi di liquidità, finanziando anche ordini o scorte. È fondamentale migliorare la sinergia con il processo di gestione del rischio, perché è ancora alto il numero di imprese che lo utilizza esclusivamente per ottimizzare il capitale circolante».

La vendita a credito negli ultimi anni è diventata uno strumento commerciale fondamentale anche a livello internazionale, i cui rischi possono essere mitigati da apposite soluzioni di supply chain finance, sottolinea l’Osservatorio. Ma le imprese italiane le conoscono poco: il 54% delle imprese esportatrici italiane le ignora, il 22% le usa soltanto nel mercato nazionale e solo il 24% le impiega nelle operazioni di export.



Source link


Spread the love

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

What do you think?

Covid Toscana 1513 contagi oggi bollettino 18 marzo

Covid Toscana, 1.513 contagi oggi: bollettino 18 marzo

Milan Man United Pioli Abbiamo superato tante difficolta ora vogliamo la

Milan-Man United, Pioli: «Abbiamo superato tante difficoltà, ora vogliamo la qualificazione»