il governo valuta riaperture dal 20 aprile nel nuovo decreto

il governo valuta riaperture dal 20 aprile nel nuovo decreto- Corriere.it

Ristoranti aperti a pranzo anche ad aprile in quei comuni, province o regioni in cui i contagi scenderanno sotto una certa soglia, che sarà fissata dagli scienziati. In caso di miglioramento dei dati sui contagi sarà possibile allentare le restrizioni, ma non subito: la rivalutazione sarà fatta a partire dal 20 aprile, prima di allora tutte le regioni potranno essere solo arancioni o rosse. Per mostrare agli italiani che c’è luce in fondo al tunnel, il governo lavora a inserire qualche pennellata di giallo nel decreto delle misure contro il Covid.

Palazzo Chigi conferma che si sta studiando un «automatismo» che potrebbe portare ad allargare le maglie dei divieti. È l’esito della mediazione del premier Mario Draghi, che in Parlamento si era impegnato a monitorare la curva epidemiologica e, appena sarà possibile, a rivedere in corsa le misure. Nel decreto ci sarà anche una norma che vieta ai governatori regionali di chiudere le scuole fino alla prima media, a prescindere dalla fascia di colore in cui la loro Regione sarà inserita.

30 marzo 2021 (modifica il 30 marzo 2021 | 19:22)

© RIPRODUZIONE RISERVATA




Source link

About Bourbiza Mohamed

Check Also

lentusiamo per il muone i dubbi e leffetto al lupo

l’entusiamo per il muone, i dubbi e l’effetto «al lupo al lupo»- Corriere.it

C’ qualcosa di curioso nei grandi esperimenti e osservazioni degli ultimi decenni in fisica fondamentale: …

Rispondi