Serie A una volta erano bandiere se i giovani fossero

Serie A, una volta erano bandiere: se i giovani fossero la soluzione?

Da noi ancora si pensa di poter risolvere tutto con il cambio di un allenatore della prima squadra. Come se non fossero sempre i grandi giocatori – come Maldini, Totti, Bergomi o Marchisio – a fare la differenza

C’erano una volta i giocatori del vivaio. E c’erano, soprattutto, le bandiere. Ecco perciò il Milan di Baresi e Paolo Maldini. L’Inter di Bergomi, per fare un nome soltanto. La Juve di Marchisio. La Roma di Totti e De Rossi. La Lazio di Nesta e di Canio. Quando un giocatore, dopo aver fatto la trafila nelle giovanili, arrivava in prima squadra, allora sì che era una festa doppia.


Source link

About Bourbiza Mohamed

Check Also

Benevento Sassuolo le pagelle Tuia male sul gol 55 Consigli decisivo

Benevento-Sassuolo, le pagelle: Tuia male sul gol, 5,5. Consigli decisivo, da 7

Benevento-Sassuolo, le pagelle: Tuia male sul gol, 5,5. Consigli decisivo, da 7 Il difensore saltato …

Rispondi