Si fingono rider e rapinano 28enne :  Vittima malmenata e legata da Rom

Vittima malmenata e legata da Rom

È successo a Roma come riporta l’edizione online de Il Giornale, precisamente domenica mattina, intorno alle 10:30. Dopo aver bussato al citofono a un ragazzo di 28 anni, sono riusciti ad aprire la porta e poi a puntare le armi, una pistola e un coltello, contro lo stesso proprietario della casa; è stato poi rinchiuso in un armadio e poi derubato, un magro bottino di 500 euro e un paio di orecchini senza valore.

L’episodio è avvenuto proprio in una zona urbana di Roma, un edificio in Viale Guglielmo Marconi, e il violento blitz è durato circa un’ora, periodo in cui la Vittima è stata immobilizzata e legata. “Quei due spacciati per corrieri – ha detto il giovane parlando agli inquirenti – mi hanno chiamato al citofono e gli hanno chiesto di aprire come corrieri ma non è successo”.

ROMS fingono DI rider E ROB 28 ANNI

Subito dopo aver aperto la porta, forse perché la stessa Vittima stava davvero aspettando una consegna, si è ritrovato con una pistola puntata alla testa e un coltello alla gola; dopo di che sarebbe stato picchiato e poi rinchiuso. “Ho rischiato di morire …”, ha detto il giovane, che dopo essere stato rinchiuso ha cercato di gridare per essere rilasciato ma non ha ricevuto risposta dai due rom, che, secondo quanto dichiarato, avevano un accento dell’est europeo. Per fortuna il giovane di 28 anni rapito non ha riportato ferite gravi, ma questo tipo di rapina “mordi e fuggi” sta diventando sempre più frequente nella capitale, con l’obiettivo di rubare qualche moneta fino al prossimo colpo.

Altre News per: fingonoriderrapinano28ennevittimamalmenatalegata











Source link

About Bourbiza Mohamed

Check Also

Rivarolo Canavese : Quattro omicidi e un tentativo di suicidio

Quattro omicidi e un tentativo di suicidio

Ha sparato e ucciso sua moglie, suo figlio figlio disabile e una coppia di anziani …

Rispondi