Lho fatto per la mia famiglia Ho sbagliato ma non

«L’ho fatto per la mia famiglia. Ho sbagliato, ma non ho mai messo a rischio l’Italia»- Corriere.it

Non avevo alcun interesse politico o ideologico. Non ho mai messo a rischio la sicurezza dello Stato, non ho fornito alcuna informazione di rilievo. Non ho dato alcuna informazione classificata. Non ho mai fornito documenti che potessero mettere in pericolo l’Italia o altri Paesi. Sono le parole che Walter Biot ha affidato al suo avvocato Roberto De Vita che lo incontrato a Regina Coeli.

Io ho quattro figli, il primogenito che non lavora, due figlie che studiano e la pi piccola che ha una grave malattia e necessita di cure particolari. Ho sbagliato ma l’ho fatto per la mia famiglia. Ho avuto un momento di grandissima debolezza e fragilit. Sono stato coinvolto in un meccanismo pi grande di me. Avevo un debito che non riuscivo a ripagare.

Parler con i magistrati, voglio rispondere e raccontare tutto, ha detto al suo legale. una storia semplice fatta di grande tristezza per grave difficolt familiare. Oltre ad essere giudicata deve essere compresa, dichiara l’avvocato al termine del colloquio.

1 aprile 2021 (modifica il 1 aprile 2021 | 17:00)

© RIPRODUZIONE RISERVATA




Source link

About Bourbiza Mohamed

Check Also

Johnson Johnson arriva e Pfizer promette consegne anticipate Corriereit

Johnson & Johnson arriva e Pfizer promette consegne anticipate- Corriere.it

ROMA Una settimana per capire se la guerra contro il Covid ha recuperato sulla tabella …

Rispondi