Mancini AllEuropeo rose extralarge Dagli altri ct ce una prima

Mancini: “All’Europeo rose extralarge”. Dagli altri c.t. c’è una prima adesione

L’Uefa dà l’ok ai 5 cambi per la manifestazione, ma scoppia un caso: cambio di sede senza garanzie sulla presenza dei tifosi?

Sulle rose allargate all’Europeo Mancini ha aperto un bel dibattito. In Inghilterra, dove spesso vanno un po’ veloci, il Daily Telegraph è convinto che all’Uefa ci stiano riflettendo seriamente. Intanto i c.t. si schierano naturalmente a favore. Quello del Belgio, Martinez, sarebbe appagato da una lista di 27 nomi (“uno in più per reparto”). D’accordo anche l’inglese Southgate e, sebbene non si siano ancora esposti pubblicamente, anche Shevchenko (Ucraina) e Luis Enrique (Spagna) vedrebbero bene la novità. Il tempo per un intervento c’è. Basta un Esecutivo.

Euro: 5 cambi

—  

Quello di ieri, straordinario, ha per esempio esteso i 5 cambi (6 nei supplementari) all’Europeo, alla final four di Nations League e ai playout (per non retrocedere) della prossima Nations. Mancava solo l’ufficialità. Questo Esecutivo doveva approvare la Champions 2024. Il corto circuito Uefa-Eca è stato sul controllo degli aspetti commerciali del torneo, la famosa joint-venture rivelata dal Financial Times giorni fa. In realtà i club sono già nell’Esecutivo e nell’Ucc (Uefa Club Competitions), ma vogliono di più. Forse troppo. Sicuramente negli ultimi tempi l’asse Agnelli (Eca)-Ceferin (Uefa) è stato un po’ meno saldo, ma Nyon ha annunciato che il 19 aprile, al prossimo Esecutivo, arriverà l’okay.

Stadi oltre il 30%

—  

Aspettando la formula futura, su Champions (e altri tornei Uefa) cambia qualcosa negli stadi. L’Uefa cancella il limite del 30 per cento della capienza imposto a ottobre. Dipenderà naturalmente dai governi nazionali. E resterà sempre in vigore il divieto di ingresso per i tifosi ospiti. Le situazioni sono diverse: un quarto di Champions, Porto-Chelsea, si giocherà a Siviglia, gli altri tre nelle sedi previste.

Sedi 2021 e Istanbul

—  

Il discorso spettatori si allarga all’Europeo imminente. Il 7 aprile i governi delle 12 sedi dovranno comunicare la capienza prevista (20, 30, 50, 80%) nella fase finale. Un impegno non vincolante perché la situazione è e resterà fluida da qui a giugno. Le parole del presidente Ceferin hanno posto un problema: se una città non può accogliere spettatori, non sarà più sede. Una posizione non accettabile nell’emergenza sanitaria mondiale. Un messaggio rivolto a Dublino (la sede più a rischio) e Glasgow. Londra è pronta a subentrare. Il governo italiano ha rassicurato la Figc per Roma. In tutto questo, qualche politico (Pd, Italia Viva) si indigna per la finale di Champions a Istanbul, Turchia. Paese con poca democrazia ma del quale l’Italia è il secondo partner commerciale europeo. L’indignazione vale solo per il calcio.


Source link

About Bourbiza Mohamed

Check Also

Liverpool Real le pagelle Salah se ne mangia troppi 5 Saracinesca

Liverpool-Real, le pagelle: Salah se ne mangia troppi, 5. Saracinesca Courtois: 7,5

Liverpool-Real, le pagelle: Salah se ne mangia troppi, 5. Saracinesca Courtois: 7,5 L’ex Roma ha …

Rispondi