in

«Ci rubarono lo scudetto nel ‘98»- Corriere.it

Ci rubarono lo scudetto nel ‘98 Corriereit
Spread the love


«Ci rubarono lo scudetto»: Gianluca Pagliuca ha un sorriso stirato, quasi rassegnato, quando torna a parlare del campionato del ‘98, a 23 anni di distanza. La sua Inter, con Ronaldo immarcabile, chiuse al secondo posto con 69 punti, a cinque lunghezze dalla Juventus campione. Ma l’ex portiere della Nazionale è convinto che quel titolo fu indirizzato verso Torino: «Fa molto male. Con la tecnologia (l’attuale Var, ndr) avrei uno scudetto in più nel mio palmares». «Vincemmo la Coppa Uefa, è stato un anno fantastico che poteva essere storico. Non è avvenuto — aggiunge nella chiacchierata con StatsPerform — ma non per colpa nostra».

Pagliuca parla direttamente di due episodi: «Ricordo in Empoli-Juve un colpo di testa con Peruzzi che tirò fuori il pallone dalla porta quando era già dentro»: si riferisce a una partita vinta dai bianconeri 1-0, con il gol del pareggio di Bianconi appunto non convalidato dall’arbitro Rodomonti. Poi l’ex Inter fa riferimento a uno Juventus-Udinese (finito 4-1) nel quale il direttore di gara, Cesari, sull’1-1 non si accorse che il tiro di Bierhoff era entrato in porta prima dell’intervento di Ferrara. «Situazioni veramente molto molto molto strane» continua l’ex portiere, che parla di «rigori clamorosi non dati», ed è facile pensare che si riferisca al famoso contatto Ronaldo-Iuliano: il Fenomeno atterrato in area dal difensore della Juve, ma l’arbitro Ceccarini non concede il rigore. E nel capovolgimento di fronte, con i giocatori dell’Inter furiosi, per uno scontro tra Taribo West e Del Piero concede invece un penalty ai bianconeri (che Pinturicchio si farà parare proprio da Pagliuca). La Juventus vince 1-0, scudetto in cassaforte e polemiche che durano ancora oggi.

2 aprile 2021 (modifica il 2 aprile 2021 | 19:34)

© RIPRODUZIONE RISERVATA





Source link


Spread the love

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

What do you think?

Lentini 13enne in bici travolto e ucciso da unauto Corriereit

Lentini, 13enne in bici travolto e ucciso da un’auto- Corriere.it

Seconde case Pasqua regole e divieti dove si puo andare scaled

Seconde case Pasqua, regole e divieti: dove si può andare