in

Facebook, rubati i dati di 533 milioni di utenti nel mondo

Facebook rubati i dati di 533 milioni di utenti nel
Spread the love



I dati personali di 533 milioni di utenti di Facebook in tutto il mondo sono stati hackerati e pubblicati online in un forum dedicato. Secondo Business Insider, che ne ha dato notizia, il furto include informazioni personali su utenti del Social network di ben 106 paesi: numeri di telefono, ID Facebook, nomi completi, luoghi, date di nascita, biografie e in alcuni casi indirizzi e-mail. “Si tratta di vecchi dati già segnalati nel 2019”, ha dichiarato via mail un portavoce di Facebook. All’epoca, l’azienda californiana aveva affrontato un baco nella sua tecnologia che aveva permesso il furto dei dati.

Per Alon Gal, chief technology officer della società di cybercrime intelligence Hudson Rock, i dati scoperti oggi potrebbero essere usati per compiere azioni illegali come organizzare truffe online e contattare, via email, o attraverso il cellulare, gli utenti per accedere a ulteriori informazioni personali. Tra gli utenti colpiti, 32 milioni sono negli Usa, 11 in Gran Bretagna e sei milioni in India.

Loading…

Più in generale, le perdite di dati minacciano di minare il modello di business di Facebook che resta quello di raccogliere una grande quantità di informazioni personali e usarle per vendere pubblicità super profilata.



Source link


Spread the love

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

What do you think?

La prima cena con Gaber Aveva scordato il portafogli Corriereit

«La prima cena con Gaber? Aveva scordato il portafogli»- Corriere.it

Torino Cairo sul derby Potevamo anche vincere

Torino, Cairo sul derby: “Potevamo anche vincere”