in

Benevento, Inzaghi: “Prendere gol negli ultimi minuti dispiace ma il sogno continua”

Benevento Inzaghi Prendere gol negli ultimi minuti dispiace ma il
Spread the love


Il commento del tecnico giallorosso dopo il 2-2 al Vigorito

di Redazione ITASportPress

Contro il Parma il Benevento disputa un buon primo tempo, rischiando nulla e passando al 23′ con Glik. Nella ripresa i ducali cambiano passo e al 10′ Kurtic trova il pari sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Cinque minuti dopo gli emiliani trovano anche il vantaggio con Gagliolo, sempre sugli sviluppi di un tiro dalla bandierina, ma dopo aver consultato il Var, Massa annulla per un fuorigioco di Gervinho. E così al 22′ è il Benevento a trovare il 2-1: angolo di Caprari, testa di Ionita che porta avanti le Streghe. Nel finale il Parma tenta il tutto per tutto e al 43′ pareggia i conti con Man. Il punto, tuttavia, serve più al Benevento che fa un altro passo verso la salvezza.

INZAGHI – Il pareggio casalingo contro il Parma sotto la lente di ingrandimento del tecnico del Benevento Pippo Inzaghi ai microfoni di Sky: “Temevo questa partita, una sfida complicata contro una squadra che non merita la sua classifica. La squadra è stata molto brava, siamo andati in vantaggio senza mai soffrire ma non l’abbiamo chiusa e dopo loro hanno fatto cambi importanti, anche se prendere gol negli ultimi minuti dispiace. Il nostro sogno si avvicina sempre di più, con quella umiltà di lottare su ogni palla… la squadra mi è piaciuta molto”.

Benevento, getty





Source link


Spread the love

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

What do you think?

Juric Siamo salvi ora piu punti dellanno scorso Il mio

Juric: “Siamo salvi, ora più punti dell’anno scorso. Il mio futuro? Vedremo”

Atalanta Gasperini Testa libera giusto alimentare le ambizioni

Atalanta, Gasperini: “Testa libera, giusto alimentare le ambizioni”