Pessina Milan il Diavolo punta al grande ritorno affare con lAtalanta

Pessina-Milan, il Diavolo punta al grande ritorno: affare con l’Atalanta

Matteo Pessina (Lapresse)

Pessina-Milan: affare al 50% dall’Atalanta

Matteo Pessina potrebbe davvero tornare al Milan. Affare non semplice, ma neanche impossibile. Gli spiragli per il colpo rossonero ci sono e non dipendono solo dal famoso ‘sconto’ al 50% che il club di via Aldo Rossi può sfuttare (o meglio: l’Atalanta se dovesse venderlo a qualunque club verserebbe la metà dell’incasso al Diavolo per la clausola risalente all’acquisto del 2017 che entrò nell’affare che portò Andrea Conti a Milanello).

Pessina-Milan con o senza Calhanoglu

Il 23enne centrocampista brianzolo sta giocando una grande stagione agli ordini di Gasperini con la maglia della Dea (che arriva dopo l’ottima esperienza al Verona) e le sue quotazioni sono in costante rialzo: Matteo Pessina è un giocatore duttile, tecnico e dotato di dinamismo in rossonero potrebbe essere l’alternativa di Hakan Calhanoglu (se rinnoverà, attenti alla Juventus), ma sarebbe tranquillamente in grado di giocare anche al fianco del numero 10 turco.

Pessina-Milan, rinnovo fermo con l’Atalanta. Il nodo Caldara

Il problema per l’Atalanta è legato da un rinnovo di contratto ancora in stallo e la scadenza sempre più vicina (giugno 2022, attualmente guadagna 400mila euro: proposta neroblu sopra al milione, ma senza la fumata bianca). Ecco perchè l’Atalanta, malgrado la priorità al momento sia di trattenerlo, alla fine potrebbe anche decidere di monetizzare, vendendolo quest’estate. Il Milan osserva (come sul fronte Ilicic) e attende il momento in cui provare ad affondare il colpo, magari inserendo l’affare Pessina nel discorso legato al riscatto di Mattia Caldara (a giugno la società di Percassi deve decidere se versare i 15 milioni, al momento sembrerebbe indirizzata sul non esercitare la clausola…).




Source link

About Bourbiza Mohamed

Check Also

Vlahovic e Caceres cos la Fiorentina torna a respirare passo

Vlahovic e Caceres, cos la Fiorentina torna a respirare: passo in avanti verso la salvezza

E’ la vittoria che serviva, costruita soffrendo e con l’atteggiamento della squadra provinciale, sotto gli …

Rispondi