Donati ha detto che si sente vecchio Corriereit

«Donati ha detto che si sente vecchio»- Corriere.it

Sono saltato su un treno in corsa sapendo che avrei dovuto lavorare duro, ma non immaginavo che avrei passato due mesi in apnea. Stefano Mei guida l’atletica italiana da 70 giorni. Mercoled a Formia e Roma i primi raduni dopo l’epidemia, fra tre settimane in Polonia il primo snodo della stagione: il tentativo di qualificare le cinque staffette per Tokyo.

Tra due mesi un Golden Gala pieno di punti interrogativi, tra quattro le Olimpiadi. Il decisionismo dell’ex fuoriclasse del fondo sta sconvolgendo un ambiente abituato a passi felpati. Luigi D’Onofrio, da 27 anni patron del Golden Gala, uno dei meeting pi importanti del mondo, ne sa qualcosa: Ex patron, prego. Ho avuto il piacere di sentire il nuovo presidente per la prima volta solo la settimana scorsa: mi ha proposto di restare in servizio fino al giorno del meeting. Proposta irricevibile, offensiva. Con cos poco tempo disponibile, non so come faranno a tenere in piedi una manifestazione che il mondo ci invidia. Mei: Sono a Roma dal 1 febbraio, non ho mai avuto il piacere di ricevere visite o telefonate da D’Onofrio. L’ho convocato io, gli ho proposto di restare fino al 30 giugno per poi discutere del futuro. A me non ha ancora risposto, a voi s: ne prendo atto. Il Golden Gala si far il 4 giugno, a Napoli o Firenze, affidato a persone di riferimento gi individuate. Sar un grande evento.

Il treno in corsa su cui Mei salito (Le elezioni andavano fatte lo scorso settembre, cos tutto pi difficile) avanzerebbe frenato dal peso di decine di onerosi contratti di collaborazione firmati dalla gestione Giomi, non tutti per ruoli indispensabili in chiave olimpica. Vero — dice Mei — e di certo bizzarro che con le Olimpiadi che finiscono l’8 agosto gli incarichi scadano due mesi dopo, il 30 settembre. Se certi ruoli siano superflui o meno preferisco non commentarlo. Che io voglia cambiare tutto o molto noto, che io voglia cacciare le persone falso. Col consiglio federale sceglieremo i nuovi tecnici, pochi e qualificati, sulla base del curriculum per valorizzare il territorio come non si faceva prima.

Sui nomi Mei non si sbottona: la partenza dell’attuale c.t. La Torre data per sicura (Non confermo, ma a lui del rinnovo del settore tecnico ho parlato ben prima delle elezioni), qualcuno fa il nome di Sandro Donati come nuova guida della Nazionale. Ancora Mei: Stimo molto Donati come tecnico e come persona. La risposta alle voci che circolano sul suo futuro in Nazionale l’ha data lui stesso: si sente vecchio per quel ruolo. Donati ha parlato anche di odio del mondo dell’atletica nei suoi confronti. Sandro divisivo, si sa — continua Mei — ma avr sempre la mia amicizia che indipendente dal caso Schwazer. Sulla vicenda sono stato chiaro: nel 2012 attaccai duramente Alex per essersi dopato, dopo l’ordinanza di Bolzano trovo invece giusto si faccia chiarezza. E la penso come Tamberi: se davvero gli stato fatto quello che scrive il giudice, si trattato di una porcata pazzesca.

Il nuovo presidente respinge al mittente le accuse di aver disdetto gli Europei under 18 di Rieti ad agosto per mancanza di volont e risorse (Decisione concordata con la federazione europea, far convergere in Italia centinaia di minori durante l’epidemia sarebbe stato un rischio) e fotografa positivamente il primo scorcio di stagione: I risultati esaltanti di Jacobs, Iapichino e Tamberi sono sotto gli occhi di tutti. E dietro di loro molti talenti crescono. Ma la cosa che mi rende pi ottimista sono le decine di migliaia di bambini e ragazzi che stanno allenandosi nei nostri impianti, tutti aperti a dispetto dell’epidemia: al contrario di altri sport l’atletica non si fermata e presto vedremo i risultati di questo sforzo straordinario.

7 aprile 2021 (modifica il 7 aprile 2021 | 23:16)

© RIPRODUZIONE RISERVATA




Source link

About Bourbiza Mohamed

Check Also

Champions League Liverpool Real 0 0 Zidane torna in semifinale

Champions League, Liverpool-Real 0-0: Zidane torna in semifinale

La squadra di Klopp crea molto nel primo tempo, ma non segna e i Blancos …

Rispondi