Inter quarta maglia e futurista col nuovo logo Social spaccati

Inter, quarta maglia è futurista (col nuovo logo). Social spaccati. Foto-Video

Inter, quarta maglia è futurista (col nuovo logo)

L’Inter presenta la quarta maglia e per la prima volta mostra il nuovo logo dei nerazzurri. Una casacca con ispirazione agli anni ’80, la jersey della “I M Collection” (anche su Fifa 21 Ultimate Team a partire dal 10 aprile). Si tratta di  un’edizione speciale con intreccio di forme geometriche e una palette colori che va dal giallo, al bianco, fino al nero e all’azzurro. L’ispirazione da cui nasce questa maglia interista è un omaggio all’attitudine visionaria di uno dei fondatori della società meneghina, l’artista futurista Giorgio Muggiani e “richiama una vocazione all’inclusione, la stessa che da sempre rende Milano la città più “internazionale” d’Italia e guida Inter e Nike Football a fare quotidianamente la differenza, in campo e fuori, per portare un cambiamento positivo non solo nel calcio ma nello sport in generale. La collezione I M è composta da una Special Jersey, da una tracksuit e da un long pant, sia in versione uomo che in versione donna, e da una t-shirt manica corta. La collezione assume un significato speciale: è infatti la prima Capsule Collection targata Nike con il nuovo logo dell’Inter”.

INTER, QUARTA MAGLIA: I SOCIAL SI SPACCANO

I tifosi dell’Inter sui social si spaccano sulla quarta maglia. C’è chi la ama (“Solo io la trovo spettacolare”) e chi proprio no (“bella come un goal del Milan”). E forse la sintesi é che piaccia o non piaccia, “Onorate la maglia, qualsiasi maglia” si legge tra i commenti al post su Instagram dell’Inter. E da qui a poche settimane Lukaku e compagni probabilmente la onoreranno con uno scudetto sul petto…

Per celebrare il lancio della quarta maglia dell’Inter, Nike ha invitato i graphic designer Dee Mo e Moab, due artisti fra i più seguiti nella scena creativo-culturale milanese e veri maestri di reinvenzione, a produrre un artwork originale ispirato alla storia e al design della maglia. “Nessuno di noi è nato a Milano, eppure rappresentiamo, ognuno a proprio modo, l’attuale fermento creativo di questa città – hanno dichiarato gli autori della grafica, i designer Dee Mo e Moab – La realizzazione a quattro mani di questo progetto ha innescato una conversazione inedita, intergenerazionale, in cui abbiamo verificato l’esistenza di tanti riferimenti visivi in comune, rivisitando e reinventando alcuni tra i capisaldi della storia del design milanese”.

 




Source link

About Bourbiza Mohamed

Check Also

Champions League Liverpool Real 0 0 Zidane torna in semifinale

Champions League, Liverpool-Real 0-0: Zidane torna in semifinale

La squadra di Klopp crea molto nel primo tempo, ma non segna e i Blancos …

Rispondi