in

2-1 al Barcellona con Benzema e Kroos (e Messi resta al palo)- Corriere.it

2 1 al Barcellona con Benzema e Kroos e Messi resta


Il Clsico del Real Madrid, la squadra allenata da Zinedine Zidane batte il Barcellona per 2-1 sotto un autentico nubifragio nell’anticipo della 30 giornata della Liga.

Allo stadio Alfredo Di Stefano di Valdebebas i Blancos dominano in lungo e in largo chiudendo la pratica gi nel primo tempo: sblocca il risultato al 13′ Benzema con uno splendido colpo di tacco su assist da destra di Lucas Vazquez, il raddoppio al 28′ firmato da Kroos su punizione dal limite concessa per fallo sull’imrendibile brasiliano Vinicius. Prima dell’intervallo, Real vicina al tris con un palo clamoroso di Valverde. Poi ter Stegen si salva sul tentativo quasi a colpo sicuro di Vazquez.

Il pi pericoloso nelle file del Barcellona il solito Messi, che colpisce anche un palo clamoroso direttamente da calcio d’angolo.

Nella ripresa i blaugrana accorciano le distanze al 60′ con Mingueza su assist di Jordi Alba da sinistra e finta decisiva di Griezmann, ma non basta. Inutile per il forcing della squadra di Koeman, che non riesce a trovare il gol del pari nonostante l’espulsione di Casemiro nel Real. Con la vittoria nel Clsico, i Blancos (che non vincevano tre sfide di fila sui catalani dal novembre 1978( agganciano momentaneamente in vetta alla classifica l’Atltico Madrid impegnato domenica Siviglia contro il Betis. Il Bara resta a -1, per un finale di campionato che si annuncia elettrizzante come non mai.

10 aprile 2021 (modifica il 10 aprile 2021 | 23:26)

© RIPRODUZIONE RISERVATA





Source link

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Torino Nicola La classifica non ci soddisfa ancora

Torino, Nicola: “La classifica non ci soddisfa ancora”

Regalo per i miei 100 anni Il vaccino lappello a scaled

“Regalo per i miei 100 anni? Il vaccino”, l’appello a lieto fine del reduce di guerra