in

Centrale Var, Coverciano addio. La sala unica nasce in Brianza. Il via dal 2021-22

Centrale Var Coverciano addio La sala unica nasce in Brianza


L’accelerazione al progetto della Figc dopo anni di rinvii, imprevisti e problemi. Sede nella centrale delle torri tv a Lissone

A Coverciano della Var resterà solo il simulatore, quello che dal 2018 ha ospitato arbitri di tutto il mondo venuti a imparare la tecnologia che ha cambiato il calcio. Sì perché la sala Var centralizzata, attesa, promessa, rinviata finalmente si farà. Ma 300 chilometri più a Nord: a Lissone (Monza), nella sede di EI Towers, un crocevia di antenne, fibra ottica e tecnologia individuato dalla Lega di Serie A come luogo ideale in cui rendere realtà il progetto più atteso della Figc.



Source link

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Dalla zona rossa alla zona arancione cosa cambia le regole scaled

Dalla zona rossa alla zona arancione, cosa cambia: le regole

Francesca Donato denuncia Lascio Facebook mi ha censurato troppi post

Francesca Donato denuncia: “Lascio Facebook, mi ha censurato troppi post”