in

Inter, le auto dei calciatori: dalla Rolls-Royce alla Mini Cooper. E c’è la Borgward Isabella

Inter le auto dei calciatori dalla Rolls Royce alla Mini Cooper
Spread the love


I nerazzurri amano la velocità, ma hanno anche gusti piuttosto esigenti. Prevalgono i marchi inglesi, davanti al classico made in Italy. Ma non mancano anche gli appassionati di macchine storiche

Prima qualche frenata, poi l’accelerazione e il girone di ritorno condotto a tutto gas. L’Inter ha cambiato volto e marcia nella seconda parte di stagione, diventando pressoché imprendibile. Ora manca ancora una manciata di chilometri prima di poter sistemare la macchina al centro della festa scudetto. Sempre che la benzina non finisca clamorosamente. Sicuramente l’esperienza in materia motoristica non manca ai calciatori nerazzurri.

CLASSICO

—  

L’Inter all’assalto dello scudetto è un richiamo alla storia del campionato italiano. Anche i giocatori della Beneamata apprezzano le auto d’epoca. Stefan De Vrij, per esempio, ha rivelato il suo gradimento per una Chevrolet Anni 50, forse noleggiata a Cuba durante una vacanza nel 2019. Discorso simile per Arturo Vidal, che qualche anno fa si è fatto immortalare a fianco di una Borgward Isabella verde, macchina prodotta tra il 1954 e il 1962. Un acquisto da vero collezionista.

AMORE VERO

—  

Del resto lo stesso Vidal non ha mai fatto mistero di amare le macchine. Sui suoi social, il centrocampista cileno non esita a postare foto in cui appare insieme ai suoi gioielli a quattro ruote. Nella sua collezione ci sono una Ferrari 488 Spider completamente rossa, un Brabus Amg G700 nero e una Volvo XC 90. Un trio davvero speciale.

VARIETà

—  

Anche Romelu Lukaku è appassionato di auto e varia tra le case italiane e quelle estere. Da qualche mese si è legato a Maserati, da cui ha avuto la Levante Trofeo . Una macchina veloce e potente, come l’attaccante belga in campo. L’ex Manchester United ha in garage anche una Maserati GranCabrio MC una Bentley Continental GT, una Rolls-Royce Wraith e ben tre esemplari di Mercedes: una Classe S Coupé, una Amg-GT R e una Gls 63.

BRITISH

—  

La Rolls-Royce non è una passione solo di Lukaku nello spogliatoio dell’Inter. C’è anche Marcelo Brozovic tra i fan del marchio inglese. Il centrocampista croato ha un modello Cullinan, che pare essere il suo preferito tra i vari mezzi.

SUPERCAR

—  

Potenza e comodità. Anche i nerazzurri non si negano la possibilità di unire l’utile al dilettevole. Lautaro Martinez, invece, sembra dare priorità al primo requisito, con macchine dotate di grande accelerazione. L’attaccante argentino ha una Porsche Boxter Gts da 365 Cv. Anche la spaziosità non può mancare e così Lautaro si è affidato a Volvo, marchio legato all’Inter: nel suo garage c’è una Volvo XC90. Scelte simili per il compagno di reparto Alexis Sanchez. Il cileno ha una Audi A3, una Audi R8, una Bentley Continental GTe una sfavillante Lamborghini Huracan.

NORMALITà

—  

Non tutti hanno necessariamente una supercar. A volte anche una macchina meno appariscente può prevalere sulle auto più potenti. Sanchez, per esempio, tra i tanti bolidi ha anche una Ford Focus. Dello stesso partito, Milan Skriniar che da tre anni guida una Mini Cooper. Per lui, però, c’è un esemplare unico, con l’incisione MS37. Una personalizzazione fatta per omaggiare il muro nerazzurro.



Source link


Spread the love

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

What do you think?

Manchester City Guardiola ha allestito la squadra piu costosa della

Manchester City, Guardiola ha allestito la squadra più costosa della storia del calcio: 2,42 miliardi- Corriere.it

Volturara Appula rabbia per PeppinielloConte fatto fuoriMaledetto Renzi

Conte lancia ‘lineaguidamovimento’. Mail dedicata ai parlamentari M5S