in

Sensi, ufficiale la data delle nozze. Giulia: “Ecco perché non aspettiamo un anno”

Sensi ufficiale la data delle nozze Giulia Ecco perche non


Il giocatore nerazzurro sta cercando di ritagliarsi uno spazio nell’Inter, dopo una stagione piuttosto travagliata per lui. A fine maggio sposerà la sua fidanzata Giulia.

Ora è ufficiale anche la data delle nozze: Stefano Sensi e Giulia Amodio si sposeranno il 29 maggio. A rivelarlo è stata proprio la fidanzata del calciatore dell’Inter, sommersa dalle domande curiose dei suoi follower.

“Diciamo che sono scelte. Ci troviamo in una situazione delicata e non credo ci sia un giusto o sbagliato. Noi abbiamo preferito organizzare quest’anno cercando di rispettare tutte le norme (nella speranza che tra un mese e mezzo la situazione migliori e se non sarà possibile ovviamente rinunceremo ma almeno ci proviamo). Perché l’emozione ad oggi è talmente tanta che il pensiero di dover aspettare un anno e più (quando magari saremo messi uguale) non ci piace. Non stiamo più nella pelle…”, ha spiegato Giulia ad un follower che le chiedeva perché non avessero deciso di posticipare il matrimonio vista la pandemia. “Sposarsi a ridosso della proposta è qualcosa di stressante ed impegnativo per quello che riguarda l’organizzazione. Ma lo rende ancora più magico ed emozionante. Non so perché ma a mio avviso attendere un intero anno sarebbe come festeggiare il giorno del mio compleanno il giorno dopo. Ed è una cosa che ho sempre odiato”, ha concluso la fidanzata del giocatore. E sul viaggio di nozze ha aggiunto: “Questo non lo abbiamo ancora deciso… credo sarà un’esperienza che organizzeremo all’ultimo se sarà possibile spostarsi e dopo gli Europei”.



Source link

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Pirlo si affida a Chiesa decisivo ora colonna Juve per

Pirlo si affida a Chiesa: decisivo ora, colonna Juve per il futuro

Covid Lombardia oggi 1358 contagi e 81 morti bollettino 5

Covid Marche, oggi 406 contagi: bollettino 11 aprile