in

“Prestazione in crescendo, sfortunati negli episodi. Dobbiamo ritrovare solidità”


L’analisi dell’allenatore viola

FLORENCE, ITALY – APRIL 11: Giuseppe Iachini manager of AFC Fiorentina gestures during the Serie A match between ACF Fiorentina and Atalanta BC at Stadio Artemio Franchi on April 11, 2021 in Florence, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

L’allenatore viola Beppe Iachini ha parlato a Sky Sport dopo Fiorentina-Atalanta: “Non siamo partiti come volevamo, anche se la partita era equilibrata fino al primo gol loro. Non siamo stati fortunati negli episodi. Nonostante lo 0-2 siamo rientrati in campo con lo spirito giusto. Sul 2-2 c’era la sensazione di poterla andare a vincere, poi è arrivato l’episodio del rigore. Vlahovic sta crescendo tanto, confidiamo tanto in lui come del resto in tutti gli attaccanti che abbiamo. Gol 0-1? Dovevamo essere più alti con la prima linea e fare più densità. La prestazione è stata in crescendo, non ci siamo abbattuti, questo deve essere lo spirito da mettere. Cosa serve per salvarsi? Dobbiamo ritrovare solidità e organizzazione che ci hanno dato compattezza e equilibrio, stiamo lavorando su questo, sarà un tema dove continuare a battere per avere una crescita”.

LEGGI E COMMENTA LE PAGELLE VIOLA: VLAHOVIC E DRAGOWSKI CONTRO TUTTI





Source link

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Verona-Lazio, Milinkovic-Savic all’ultimo assalto tiene in alto Inzaghi (al telefono)- Corriere.it

Roma-Bologna, le pagelle: Mayoral ispirato, 6,5. Male Danilo: 5