in

«Nel secondo tempo ascolta quelli che sanno»- Corriere.it

Nel secondo tempo ascolta quelli che sanno Corriereit


Un messaggio toccante, un video di sensibilizzazione per combattere e sconfiggere il coronavirus, la pandemia che da ormai più di un anno ha messo in ginocchio il pianeta. «Vinciamo questa partita insieme»: l’Afa, la Federcalcio argentina, scende in campo con l’hashtag «Continuiamo a prenderci cura di noi stessi», che è poi il pensiero principale di questa campagna.

Sono 123 secondi di emozioni, di immagini, di frasi, di messaggi incoraggianti per un paese, l’Argentina appunto (ma vale per tutti, proprio tutti), falcidiato da questa seconda ondata.

Tutto è metaforicamente paragonato a una partita di calcio «difficile» e «molto dura». Ci sono i grandi allenatori e personaggi del calcio argentino che parlano, raccontano, come se tutto fosse in tempo reale, durante un match che vale una finale. E quello che ogni buon allenatore direbbe all’intervallo di una gara complicata: «Nel secondo tempo, ascolta quelli che sanno».

Ci sono Ramon Diaz, Miguel Angel Russo, Ricardo Gareca, Pipo Gorosito, Alejandro Sabella, Carlos Bianchi, Cesar Luis Menotti, Mustard Merlo, Marcelo Gallardo, Oscar Ruggeri, Marcelo Bielsa, Angel Cappa, Americo Gallego, Alfio Basile, José Pekerman, Carlos Bilardo e Timoteo Griguol, che sta combattendo contro il Covid-19.

Senza dimenticare il mito, Diego Armando Maradona, scomparso il 25 novembre nel suo appartamento di Tigre in circostanze ancora da chiarire. Il simbolo del calcio argentino. «Tutto commettiamo errori», «Il loro dolore è il nostro dolore», alcune frasi presenti nel video. Ma alla fine, uniti come una squadra, si può vincere e abbattere il coronavirus. L’immagine finale? Un’esultanza della Seleccion con Lionel Messi in primo piano. Un altro mito di un paese in difficoltà per la seconda ondata.

14 aprile 2021 (modifica il 14 aprile 2021 | 09:14)

© RIPRODUZIONE RISERVATA





Source link

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Casi ancora piu rari di AstraZeneca scaled

“Casi ancora più rari di AstraZeneca”

Lega Speranza Ma lo sanno tutti E ministro solo grazie

Lega: “Speranza? Ma lo sanno tutti… E’ ministro solo grazie a Mattarella”