in

Colleferro, nuovo pestaggio dove uccisero Willy: 2 arresti

Colleferro nuovo pestaggio dove uccisero Willy 2 arresti



In manette due ragazzi di 18 e 19 anni con l’accusa di lesioni gravissime: sono stati prelevati a casa dei genitori. La vittima dell’aggressione, un 17enne di Segni massacrato di botte, è in prognosi riservata

E’ scattato l’arresto per i due ragazzi di 18 e 19 anni che erano stati portati ieri sera in commissariato dopo l’aggressione a un ragazzo di 17 anni avvenuta a Colleferro, nello stesso paese della provincia di Roma dove è stato brutalmente ucciso Willy Duarte Monteiro. Per i due l’accusa è di lesioni gravissime: sono stati prelevati dalla polizia a casa dei genitori, a Colleferro, dove erano tornati dopo l’aggressione, e dove gli investigatori hanno sequestrato anche i loro abiti.


Leggi anche

La vittima, un 17enne di Segni, si trovava con altri amici dello stesso paese, in corso Filippo Turati, quando è scattata la colluttazione per futili motivi con l’altro gruppo di giovani, tutti di Colleferro. Colpito a calci e pugni, il ragazzino, massacrato di botte, una volta soccorso, è stato prima portato all’ospedale di Colleferro e poi trasferito al San Giovanni Addolorata di Roma in codice rosso. La prognosi è riservata: ha riportato fratture alla mascella e al setto nasale.





Source link

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Navalny potrebbe morire da un momento allaltro

Navalny «potrebbe morire da un momento all’altro»

donna di origine romena trovata morta nel suo appartamento Corriereit

donna di origine romena trovata morta nel suo appartamento- Corriere.it