in

Fiorentina, in corsa sul baratro: col Verona vietato perdere

Fiorentina in corsa sul baratro col Verona vietato perdere


C’ha pensato il fiorentino Leonardo Semplici a tirare tutti dentro la lotta per la salvezza. La vittoria del Cagliari sul Parma toglie il sonno a tutte le squadre affannate nella corsa per la permanenza nel campionato. Allo stesso tempo, condanna il gruppo di D’Aversa alla B insieme al Crotone. Fino alla fine per anche loro potranno essere giudici per il destino: quello degli altri. Poi, come se non bastasse, battendo la Roma il Torino ha agguantato la Fiorentina. E ha un turno da recuperare contro la Lazio.

Comincia cos una corsa disperata per sei squadre: Genoa, Spezia, Fiorentina, Benevento, Torino e Cagliari. Adesso il traguardo arriver soltanto con l’aritmetica salvezza. O, peggio, la drammatica retrocessione. Si comincia da marted sera con l’anticipo proprio dei viola, al momento a pi cinque dalla salvezza, contro il Verona. Mercoled, invece, ci sar lo scontro diretto fra Benevento e Genoa mentre il Cagliari far visita all’Udinese che ha un buon margine sulle inseguitrici. Allo stesso modo il Torino andr in casa del Bologna mentre il turno pi complicato ce l’ha lo Spezia nel duello contro l’Inter, gi in odore di vittoria del titolo. La settimana di fuoco si chiuder con la 33 giornata. Mentre Ribery e compagni sfideranno la Juventus, Genoa e Spezia si affronteranno nel derby ligure. Giocheranno in casa Benevento, Cagliari e Torino rispettivamente contro Udinese, Roma e Napoli. La prima gara di maggio, invece, porter la Fiorentina al Dall’Ara contro il Bologna, sulla carta una sfida meno pesante di altre. Ad esempio rispetto a Benevento e Genoa che invece se la vedranno con Milan e Lazio. Il Torino ricever il Parma, gi virtualmente retrocesso. Lo Spezia far visita alla squadra di Juric.

Per gli ultimi tre turni sono ancora da decidere gli orari delle sfide, potrebbe essere garantito il fattore contemporaneit per non dare vantaggi a nessuno. In ogni caso, tutti punteranno gli occhi su Benevento-Cagliari, autentico scontro diretto. I viola riceveranno la Lazio di Inzaghi mentre Genoa e Torino potrebbe trarre vantaggio della pancia piena di Sassuolo e Verona, entrambe a met classifica da mesi e impegnate in un’irrilevante corsa su se stesse.

Al terzultimo turno invece le attenzioni saranno tutte proprio sulla squadra di Iachini. Forte della vittoria nella gara di andata, la Fiorentina dovr evitare la sconfitta in Sardegna contro il Cagliari. Nella stessa giornata non sar facile fare punti per Torino e Benevento che giocheranno contro Milan e Atalanta, Quest’ultime, infatti, sono in piena corsa per la Champions. Altro derby ligure per lo Spezia di Italiano, stavolta a confronto con la Sampdoria gi serena a met classifica cos come il Genoa nell’appuntamento contro il Bologna. La penultima di campionato invece pone i viola contro il Napoli di Gattuso e il Genoa contro l’Atalanta. Ma soprattutto previsto lo scontro diretto fra Spezia e Torino. Vita dura per il Cagliari in casa del Milan e per il Genoa con l’Atalanta. Il jolly Crotone tocca al Benevento, cosa che all’atto finale spetter alla Fiorentina. Sulla carta proprio dei viola l’incontro meno proibitivo all’ultima giornata. Lo Spezia chiuder con la Roma, ma sar necessario tenere la radiolina all’orecchio sugli scontri diretti Cagliari-Genoa e Torino-Benevento.

19 aprile 2021 | 07:03

© RIPRODUZIONE RISERVATA





Source link

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Clippers crush Timberwolves in return of Kawhi Leonard fans

Clippers crush Timberwolves in return of Kawhi Leonard, fans

come funziona le ipotesi Corriereit

come funziona, le ipotesi- Corriere.it