Come ottenere e perchè richiedere un prestito personale

Come ottenere e perchè richiedere un prestito personale

Carte di credito, mutui, prestiti auto, finanziamenti per acquisti… il credito si presenta in molte forme e il suo utilizzo continua a salire tra le famiglie soprattutto in tempo di crisi.

Dopo mutui e linee di credito, un prestito personale rappresenta buona parte dell’indebitamento delle famiglie. Nonostante la sua “connotazione negativa”, questo tipo di prestito può essere molto pratico per realizzare i propri progetti.

Come con qualsiasi tipo di prestito, anche quello personale come Pronto Tuo, ha dei motivi per cui trarne vantaggio. Ma, prima di richiederlo, è importante capirne le condizioni e considerare attentamente i suoi vantaggi e svantaggi per evitare spiacevoli sorprese.

Quando richiedi un prestito personale, chiedi alla banca o a un altro tipo di istituto di credito una specifica somma di denaro per un motivo X. Qualsiasi istituto finanziario, analizzerà le tue informazioni per verificare la solvibilità del prestito e ti darà una scadenza da rispettare per rimborsare l’importo desiderato a un determinato tasso di interesse.

Perchè chiedere un prestito personale?

Per consolidare i debiti

Se non riesci ad arrivare a fine mese per via delle rate da pagare su vecchi prestiti, il prestito personale potrebbe aiutarti. Consolidando i tuoi debiti, questi verranno raggruppati tutti in un’unica rata e ti potrà essere offerto un prestito a tasso fisso inferiore. Quindi, se puoi usufruire di un prestito personale a basso tasso di interesse, il rimborso mensile sarà molto più conveniente piuttosto che continuare a pagare una fortuna in interessi ai tuoi attuali creditori.

Una spesa imprevista

Sapevi che molte famiglie andrebbero in difficoltà finanziaria se dovesse effettuare un acquisto urgente? Dal momento che non tutti hanno abbastanza soldi da parte, un prestito personale può essere un’ancora di salvezza se ti dovessi ritrovare con grossi danni per esempio causati da una perdita d’acqua e devi effettuare costose riparazioni. Lo stesso vale per le emergenze mediche non coperte dal sistema sanitario o altre spese impreviste. L’utilizzo di un prestito personale può quindi permettere di alleviare un po’ lo stress.

Facilità di richiesta online

Molte persone non lo sanno, ma è possibile richiedere un prestito personale online facendo prima delle simulazioni che permettono di avere un’idea delle tariffe applicate dall’ istituto di credito con il quale vuoi impegnarti. Se possibile, fai uno studio comparativo tra diversi istituti. Questo è il primo passo che ti permetterà di avere credito a buone condizioni.

Non dimenticare che il costo del prestito personale dipenderà anche dalla durata e dall’importo che vorrai avere. Sarà quindi necessario essere astuti anche a questo livello. Se possibile, fatti guidare da un consulente per approfittare delle migliori offerte sul mercato. Inoltre, prenditi la briga di fare un elenco delle tue diverse esigenze. Questo ti aiuterà a non chiedere una somma colossale.

Oggi, per esempio, puoi richiedere un prestito online di Sella Personal Credit e ottenere da 2.000€ a 25.000€ rimborsabili in 12 a 120 mesi. E’ sufficiente avere a disposizione il documento d’identità, codice fiscale e documento di reddito.

ProntoTuo:

  • 100% on-line
  • ZERO spese istruttoria pratica
  • ZERO costi mensili di gestione
  • ZERO spese per invio comunicazione on-line
  • 100% green grazie alla firma digitale
  • Supporto di un operatore in fase di caricamento pratica (compilazione form)

Accesso gratuito a Club Sella, una piattaforma dove sono presenti varie offerte dei Partner Sella Personal Credit per “continuare a risparmiare”

Tieni sempre presente le condizioni finanziarie

Le istituzioni finanziarie stabiliscono massimali per la sottoscrizione di un prestito personale. Quindi in base all’ente finanziario potrai avere una somma minima e un massima che potrai richiedere. Inoltre, la situazione finanziaria del richiedente sarà esaminata attentamente dagli istituti di credito.

Verrà valutato il reddito detenuto e come tale verranno analizzati il tuo stipendio, il tuo reddito da locazione, le tue indennità compensative, la tua pensione, i tuoi dividendi specifici delle società ecc. Quindi, la tua capacità di rimborso sarà valutata dal tuo reddito totale. Per gestire senza problemi il tuo prestito personale, dovrai valutare attentamente se sarai in grado di rimborsare il tuo debito senza influire sulle tue esigenze quotidiane.

Altre News per: comeottenereperchèrichiedereprestitopersonale




Source link

About Bourbiza Mohamed

Check Also

These Neanderthals Werent Cannibals So Who Ate Them Stone Age

These Neanderthals Weren’t Cannibals, So Who Ate Them? Stone Age Hyenas.

ROME — When a Neanderthal skull was discovered in a cave on the property of …

Rispondi